BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Riecco Zappacosta ma è allarme Benalouane: quale undici a Napoli?

L'esterno capitolino è ormai pronto al rientro dopo un mese out, mentre il difensore ex Parma è ancora alle prese con i dolori alla schiena. Possibile il passaggio al 4-2-3-1, con il dubbio Pinilla-Denis per il ruolo di centravanti. Fai la tua formazione.

Più informazioni su

Buone e cattive notizie per Edy Reja in vista della difficile trasferta di Napoli in programma domenica sera al San Paolo. Per un Davide Zappacosta che si è ormai messo alle spalle il guaio muscolare che l’ha tenuto fermo per un mese, c’è uno Yohan Benalouane che continua ad avere grossi problemi. Il difensore ex Cesena e Parma, che ha ancora dolore alla schiena, ha lavorato nuovamente a parte nei giorni scorsi. Può essere che riesca a rientrare tra i convocati, magari per un posto in panchina, ma è difficile a questo punto pensare a un suo utilizzo dal primo minuto. Al contrario, salgono invece le quotazioni di Zappacosta per un posto da titolare conto il Napoli di Benitez, magari a centrocampo, al posto di Andrea Masiello.

Per domenica sera il dubbio principale riguarda il modulo difensivo: in caso di difesa a tre, eventualmente con Biava al posto di Benalouane, potrebbe essere confermato il 3-4-3 adottato anche contro l’Udinese. Qualora Reja decidesse invece la disposizione a quattro nelle retrovie, il modulo di scelta potrebbe diventare un 4-2-3-1 identico a quello di Benitez. La certezza è che davanti ci sarà la mercanzia grossa: Pinilla-Denis è il ballottaggio che resterà in voga fino a poche ore dal fischio d’inizio, con Gomez e Maxi Moralez praticamente certi di una maglia da titolari. Se sarà 4-2-3-1 Zappacosta potrebbe addirittura finire sulla trequarti assieme ai due argentini, mentre in difesa la coppia centrale potrebbe essere Biava-Stendardo. Sicuro assente per squalifica Carmona, che sarà rimpiazzato da Migliaccio.

Tu che formazione vorresti vedere al San Paolo contro i partenopei? Commenta e di’ la tua.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Francesco

    3 – 5 – 1 – 1 Sportiello Masiello Biava Stendardo Zappacosta Baselli Cigarini Migliaccio Drame’ Moralez Denis

  2. Scritto da veronika

    3-4-2-1 Sportiello Masiello Stendardo Biava Zappacosta Baselli Migliaccio Emanuelson Papu Maxi Boakye

  3. Scritto da nino cortesi

    Dietro MASIELLO BIAVA CHERUBIN
    in mezzo CIGARINI E BASELLI insieme, a 4 ci stanno e come!
    davanti unica punta BOAKJE’.
    Stendardo e Migliaccio aria fritta.

  4. Scritto da nino cortesi

    Stendardo, Migliaccio non vanno sono mulini a vento di aria fritta serve Baselli e davantj una sola punta Boakjè.
    masiello biava cherubin- baselli e cigarini insieme.

    1. Scritto da sergì

      se migliaccio è aria fritta baselli cosa è? fantasmino!!!

      1. Scritto da nino cortesi

        Migliaccio è fumo, Baselli arrosto.