BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Lastra di ghiaccio travolge tre alpinisti, uno è in fin di vita

Tre alpinisti rimasti feriti. E' il bilancio del grave incidente di giovedì 19 marzo sulle cime della Val Daone, in località Malga Nova, in provincia di Trento. Sono stati travolti da una lastra di ghiaccio che si sarebbe staccata dalla parete rocciosa a causa delle forti escursioni termiche.

 Tre alpinisti rimasti feriti, di cui uno in modo grave. E’ il bilancio del grave incidente di giovedì 19 marzo sulle cime della Val Daone, in località Malga Nova, in provincia di Trento. Sono stati travolti da una lastra di ghiaccio che si sarebbe staccata dalla parete rocciosa a causa delle forti escursioni termiche.

Una lastra che li avrebbe trascinati verso l’abisso per oltre 50 metri, fino all’impatto con il terreno. E’ successo poco più tardi di mezzogiorno. Sulla roccia due escursionisti bresciani e un’altra escursionista della provincia di Bergamo.

Due di loro sono rimasti feriti, un uomo di 40 anni e una donna di 34, ma senza aver riportato gravi lesioni. Ben più serie le condizioni di Giorgio Tameni, 44enne di Nave (Bs), che non avrebbe mai ripreso conoscenza.

Ricoverato con l’elicottero all’ospedale Santa Chiara di Trento, dove è ancora intubato, in prognosi riservata. Non facili le operazioni di soccorso: a chiedere aiuto il 40enne di Manerbio, a pochi attimi dalla caduta.

Sul posto sono arrivati Carabinieri e Vigili del Fuoco, le ambulanze e l’elicottero. Ora si aspettano soltanto buone nuove, dall’ospedale trentino.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.