BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Orio, sequestrato uovo di uccello preistorico Valore 100mila dollari

I funzionari dell'Agenzia delle dogane dello scalo di Orio hanno sequestrato un gigantesco uovo del leggendario Aepyornis Maximus (l'"uccello elefante" alto tre metri per mezza tonnellata di peso vissuto in Madagascar nel'era del Pleistocene)

 Ai doganieri di un aeroporto capita di sequestrare di tutto, ma succede raramente di trovarsi tra le mani un uovo di uccello preistorico. Invece i funzionari dell’Agenzia delle dogane dello scalo di Orio hanno sequestrato proprio un gigantesco uovo del leggendario Aepyornis Maximus (l’"uccello elefante" alto tre metri per mezza tonnellata di peso vissuto in Madagascar nel’era del Pleistocene), del valore di 100mila dollari.

L’uovo, 75 centimetri di diametro e lungo mezzo metro, era in un pacco che un quarantacinquenne disoccupato di Arezzo ha spedito a Los Angeles cercando di farlo passare per un dono di nozze di scarso valore. Ora e’ indagato per contrabbando rischia da uno a quattro anni di carcere o una multa fino a 5.165 euro.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.