BergamoNews it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Gaming

Informazione Pubblicitaria

Youtuber, realtà virtuale e tornei: lo spettacolo del Videogameshow di Milano fotogallery

Tra la realtà virtuale dell'Oculus Rift e i tornei di Heroes of the Storm, Call of Duty Advacend Warfare, Forza Motorsport 5 e Assetto Corsa si è chiuso il Videogameshow al Forum di Assago che abbiamo vissuto dall'interno. Per le prossime uscite occhi su The Witcher: The Wild Hunt.

Benvenuti al terzo appuntamento con la rubrica AK Gamazine. Questa settimana vogliamo parlarvi del Videogameshow, l’evento che ha avuto luogo al Forum di Assago (MI) lo scorso weekend e a cui abbiamo partecipato a stretto contatto con la redazione di Tom’s Hardware. Questa fiera è alla sua seconda edizione ed è incentrata sulla figura degli Youtuber: ragazzi che si esibiscono sulla famosa piattaforma per la condivisione di video inerenti al mondo dei videogiochi. Questi filmati sono di vario genere, dai tutorial e gameplay alle videorecensioni e sono molto seguiti sia perché informativi, sia perché resi molto divertenti dalla personalità degli Youtuber stessi. Nell’avvicendarsi dei giorni si sono alternati sul parco personaggi di spicco del mondo del web come St3pny, Quei Due Sul Server, Parliamo di Videogiochi, Favij, i Crookids, Joker e Cicciogamer e tanti altri ancora.

Noi eravamo presenti in due stand: uno nell’area tornei in collaborazione con Tom’s Hardware, ed uno di vendita a pochi passi dal palco principale della fiera. Grazie al supporto di Gametime, in entrambi gli stand abbiamo avuto modo di far provare a chi ne era interessato L’Oculus Rift. Questo visore per la realtà virtuale ha rappresentato un grande passo avanti nel settore dei videogiochi ed offre un’esperienza di gioco unica. Il visore è stato utilizzato con delle demo grafiche studiate appositamente per svelarne le potenzialità. Utilizzato inoltre su un simulatore di guida ha aggiunto ancora più realismo ad Assetto Corsa, videogioco di punta per gli amanti della guida.

Nell’area tornei i ragazzi si sono sfidati a Heroes of the Storm di casa Blizzard, Call of Duty Advanced Warfare, Forza Motorsport 5 e Assetto Corsa. Le postazioni utilizzate erano degli MSI Nightblade e montavano un hardware basato attorno alla scheda video GTX 960: ultima uscita di casa Nvidia. Questa scheda si sta rivelando molto interessante nel rapporto tra le prestazioni offerte ed il prezzo: l’ideale per un PC da gaming che punta alla qualità ma non vuole essere troppo costoso.

Per quanto riguarda le prossime uscite nel campo dei videogames, questa settimana vogliamo segnalare che è in arrivo The Witcher 3: The Wild Hunt. Un gioco di ruolo in terza persona dall’ambientazione molto cruda e particolareggiata che, con i suoi predecessori, ha appassionato per la complessità di trama e le dinamiche di gioco. Il titolo sarà inoltre dato in omaggio a chi acquisterà una scheda video di Nvidia della serie 9: GTX 960, 970 oppure 980.

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.