Quantcast
Elezioni comunali 2015 Primi nomi a Gazzaniga, Cenate, Clusone e Sorisole - BergamoNews
Verso il voto

Elezioni comunali 2015 Primi nomi a Gazzaniga, Cenate, Clusone e Sorisole

Borgo di Terzo, Cenate Sotto, Cividate al Piano, Clusone, Filago, Fuipiano Valle Imagna, Gazzaniga, Locatello e Sorisole sono i 9 Comuni chiamati alle urne il 31 maggio prossimo: cambio sicuro in sei amministrazioni.

L’election day è stato fissato: il 31 maggio 2015 si rinnovano le amministrazioni di 1.101 Comuni italiani, 9 dei quali si trovano in Provincia di Bergamo.

Sette amministrazioni, Borgo di Terzo, Cenate Sotto, Cividate al Piano, Clusone, Filago, Gazzaniga e Sorisole, sono arrivate a scadenza naturale del mandato degli organi eletti alla precedente tornata elettorale del 2010 mentre altre due, Fuipiano Valle Imagna e Locatello, vanno alle elezioni anticipate perchè commissariati.

Oltre a Fuipiano Valle Imagna e Locatello, attualmente sotto l’amministrazione del commissario prefettizio Andrea Iannotta, il sindaco cambierà sicuramente in altri quattro Comuni: non si possono infatti ricandidare Gianluigi Belotti a Cenate Sotto, Luciano Vescovi a Cividate al Piano, Massimo Zonca a Filago, tutti reduci già dal secondo mandato consecutivo, mentre ha rinunciato alla candidatura Guido Valoti a Gazzaniga, lasciando spazio al suo vice Mattia Merelli. Nonostante i due mandati, può ricandidarsi Mauro Fadini a Borgo di Terzo in virtù di una legge del 2014 che consente il terzo mandato in Comuni con meno di tremila abitanti. 

Esponente della lista Lega Nord-Forza Italia, Merelli è stato già consigliere dal 2000 al 2005, assessore dal 2005 al 2010 e vice sindaco dal 2010: la lista con la quale si presenta all’appuntamento con le urne, dove figura anche l’ex sindaco Marco Masserini, ha un’età media di 42 anni. A sfidarlo Roberto Pegurri, 31enne candidato di Insieme per Gazzaniga scelto dopo la rinuncia dell’ex sindaco di Vertova Riccardo Cagnoni.

Corsa a 4 a Clusone: a contendere lo scettro del sindaco uscente Paolo Olini si presentano Francesco Moioli, già candidato nel 2010, Massimo Morstabilini e Laura Poletti.

A Cenate Sotto la lista Continuità per Cenate candida Giosuè Berbenni, presidente della Pro Loco: ma l’attuale primo cittadino Belotti non si farà completamente da parte perchè è già pronto a ricoprire la carica di vice. La sfida è stata lanciata dall’ex assessore della giunta uscente Thomas Algeri, con la lista Uniamo Cenate, che valuta anche l’accordo con Noi Cenate.

A Sorisole si ricandida il sindaco in carica Stefano Gamba, di Progetto Comune: a sfidarlo ci saranno sicuramente Franco Cometti, ex assessore nella giunta Stecchetti ed esponente del Nuovo Centro Destra, che guida una lista di centro, e Stefano Vivi, candidato sindaco della coalizione formata da Forza Italia, Lega Nord e da Uniti per un paese migliore.

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Generico
Al voto
Il Governo: elezioni amministrative il 31 maggio 9 i Comuni bergamaschi
Generico
Verso il voto
Sorisole, Vivi e Cometti: centrodestra spaccato nella sfida a Gamba
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI