BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Al centro “La porta” incontro e confronto con Nando Pagnoncelli

Venerdì 13 marzo al centro “La porta” – Fondazione Serughetti di Bergamo è in programma un incontro con il sondaggista Nando Pagnoncelli, amministratore delegato di Ipsos. Tema di riflessione e confronto “Democrazia e formazione dell’opinione pubblica”.

Al centro “La porta” – Fondazione Serughetti di Bergamo è in programma un incontro con il sondaggista Nando Pagnoncelli, amministratore delegato di Ipsos. Tema di riflessione e confronto “Democrazia e formazione dell’opinione pubblica”. L’appuntamento è venerdì 13 marzo dalle 20.30 alle 22.15.

La serata rientra tra le proposte del percorso formativo “We vare – La sfida della democrazia”, scuola di educazione alla politica dedicata ai giovani dai 16 ai 26 anni. A promuoverlo, diverse realtà sociali: Acli, Aeper, Commissione attenzione sociale della Parrocchia di Redona, Coordinamento provinciale di Libera e Fondazione Serughetti – La Porta. Gli organizzatori spiegano: “Siamo soggetti diversi, per appartenenza e per ispirazione; ci unisce però la preoccupazione e la cura per la formazione dei giovani e la convinzione che questa possa avvenire solo in un contesto pluralistico di dialogo e di apertura”.

Nato a Bergamo, 25 maggio 1959, Nando Pagnoncelli, all’anagrafe Ferdinando, è un sondaggista italiano, amministratore delegato di Ipsos Italia. Conosciuto al grande pubblico anche grazie alle sue partecipazioni settimanali alla trasmissione di Rai 3 “Ballarò” presentando i sondaggi politici di Ipsos, dopo il passaggio a LA7 di Giovanni Floris, è diventato il sondaggista di riferimento della trasmissione “Dimartedì”.

Infine, è autore di diversi volumi: “Opinioni in percentuale. I sondaggi tra politica e informazione”, Laterza, 2001; “L’elettore difficile. Cosa influenza il voto degli italiani?” (con Andrea Vannucci), Il Mulino, 2006 e “Le opinioni degli italiani. Non sono un’opinione” (intervista di Mauro Broggi), La Scuola, 2011.

Il prossimo appuntamento del ciclo d’incontri “We care – La sfida della democrazia”, a conclusione dell’edizione 2015 del percorso formativo, è in programma venerdì 27 marzo, sempre dalle 20.30 alle 22.15 al centro La porta – Fondazione Serughetti. Sarà intitolato “La Costituzione repubblicana” e vedrà la partecipazione del giurista Valerio Onida, già giudice costituzionale dal 1996 al 2005 e professore di diritto costituzionale all’Università degli Studi di Milano.

La sede di Fondazione Serughetti – La Porta è a Bergamo in viale Papa Giovanni XXIII, 30.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.