BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Piste ciclabili, spiaggia e area camper: Costa Volpino rinnova il lungolago fotogallery

I lavori per riqualificare il lungolago a Costa Volpino procedono a ritmo spedito. “Entro due mesi il cantiere sarà chiuso e, allora, daremo al paese una nuova veste che si affaccia sul lago” assicurano il sindaco Mauro Bonomelli e l'assessore al governo del territorio Federico Baiguini.

Costa Volpino si fa bella. Uno dei suoi profili migliori si sta riqualificando: il lungolago. L’Amministrazione Comunale, guidata dal sindaco Mauro Bonomelli, sta seguendo le ultime settimane del cantiere che punta alla valorizzazione della sponda nord del lago d’Iseo. Tra il cantiere per il rimessaggio dei battelli e la nuova area residenziale dell’area Bersaglio sorgeranno un’area camper, una spiaggia attrezzata, un parco giochi e un grande parcheggio tutte collegate da una pista ciclabile che andrà ad innestarsi con un’altra pista ciclo-pedonale che il Comune sta realizzando dalla rotatoria della località Grillo e Lovere. Interventi che cambieranno il volto dell’Alto Sebino.

“Dovremo abbattere anche un edificio e quindi ci vorranno circa due mesi prima di vedere ultimati i lavori – afferma il sindaco Mauro Bonomelli – poi avremo un lungolago con una pista ciclabile che collegheranno Lovere con il centro del paese di Costa Volpino”.

Lavori che hanno richiesto anche un consistente impegno finanziario, il primo lotto che interessa il lungolago ha una spesa di 430mila euro per metà finanziati dal Comune di Costa Volpino e per l’altro 50% dalla Regione Lombardia.

Mentre per il parcheggio e la sosta camper l’importo dei lavori ammonta a circa 500mila euro e sono a scomputo di un cantiere privato. Un’area importante anche nella vastità se si considera che si tratta di due ettari, ventimila quadrati che collegheranno Costa Volpino a Lovere fino a Castro.

 

“I primi risultati dell’intervento si iniziano ad intravedere – spiega Federico Baiguini, assessore al governo del territorio -. L’alto Sebino ha sempre avuto questo limite di non valorizzare la propria sponda di lago. Con questi interventi anche Costa Volpino si candida a valorizzare le sue potenzialità turistiche mentre per chi vive in paese avrà servizi aggiuntivi e offrirà una visione nuova di vivere qui”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Andrea

    Molto bene ci verrò sicuramente con il camper
    Quando sarà pronta l’area sosta?