BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Cobe è davvero strategica?” Interpellanza dell’opposizione per chiedere più trasparenza

I consiglieri comunali di Bergamo Stefano Benigni, Alberto Ribolla, Andrea Tremaglia e Davide De Rosa – rispettivamente di Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e Lista Tentorio – hanno presentato una interpellanza a risposta scritta avente ad oggetto la trasparenza delle società partecipate dal Comune di Bergamo.

Più informazioni su

I consiglieri comunali di Bergamo Stefano Benigni, Alberto Ribolla, Andrea Tremaglia e Davide De Rosa – rispettivamente di Forza Italia, Lega Nord, Fratelli d’Italia e Lista Tentorio – hanno presentato una interpellanza a risposta scritta avente ad oggetto la trasparenza delle società partecipate dal Comune di Bergamo. “La vicenda di Cobe e dell’assenza totale di trasparenza in tema di bilancio ed organigramma, previsti per legge, è un fatto gravissimo – dichiarano i consiglieri comunali di minoranza Benigni, Ribolla, Tremaglia e De Rosa – che evidenzia ancora una volta la necessità impellente di una revisione complessiva delle società partecipate dagli enti locali.”

“È recente l’approvazione dell’ordine del giorno, con il quale il Consiglio comunale invita la Giunta a costituire un tavolo tecnico per ridefinire i criteri di remunerazione, anche in funzione del ruolo delle società stesse – commenta Stefano Benigni, Consigliere comunale di Forza Italia – queste società infatti non devono più essere un ufficio di collocamento o un modo per distribuire stipendi facili, ma devono produrre risultati tangibili per la cittadinanza, evidenziando quali compiti effettivamente svolgono”.

“In questo percorso di razionalizzazione è basilare dunque mettere al centro proprio il tema della trasparenza, che abbiamo appurato non essere invece una priorità per Cobe, come emerso dagli organi di stampa: mi auguro che a tal proposito vengano presi seri provvedimenti da parte dell’attuale amministrazione” conclude Benigni. "In un momento come questo di forte difficoltà economica e di estrema debolezza del sistema politico, è necessario dare esempi chiari e indicazioni forti: la trasparenza non è solo un dovere, ma anche un settore strategico della pubblica amministrazione" dichiara Andrea Tremaglia, capogruppo di Fratelli d’Italia-Alleanza Nazionale, "è quindi giusto che a fare il primo passo siano proprio gli Enti locali, comunicando in maniera limpida come vengono utilizzati i soldi dei cittadini. Soprattutto ora, dopo l’ennesima penalizzazione che Renzi ha operato a danno anche dei comuni virtuosi come il nostro."

Penso che oggi, a conclusione di un progetto importantissimo per la nostra città qual è quello della riqualificazione dell’accademia Carrara, la mancanza di trasparenza di Cobe sul bilancio sia un fatto ancora più grave” afferma Davide De Rosa, Consigliere comunale Lista Tentorio “perché non è stata data evidenza sui dati economici/finanziari relativi alla fase conclusiva della ristrutturazione della Pinacoteca.” “Riteniamo – concludono i Consiglieri – che sarebbe opportuno attivare l’esistente Commissione speciale permanente sulla trasparenza affinchè la vicenda di Cobe venga valutata e si risolvano eventuali altri casi simili.”

L’INTERPELLANZA

 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Federico

    Quando era loro maggioranza i posti nelle partecipate se li spartivano senza problemi

  2. Scritto da roba de matt

    ma questi consiglieri cosa fanno in comune dormono o cosa? Aspettano che un “giornale locale” sollevi il problema per intervenire con una interpellanza per accorgersi di questo “fatto gravissimo”. Fa senso vedere tra i firmatari il vicesegretario della Lega cittadina che dovrebbe essere la “piccola vedetta” dei lumbard che vigila sull’operato del Comune di Bergamo

  3. Scritto da Indovina chi

    Cobe, creata da Veneziani, sindaco di forza italia… confermata durante l’amministrazione Bruni e Tentorio. Tra l’altro, l’attuale amministratore è proprio uno di centrodestra…. Svegliarsi prima, no?