BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Bergamo Film Meeting 2015 Il programma di martedì 10 marzo

Proseguono gli appuntamenti con l’edizione 2015 di “Bergamo Film Meeting”: per tutto l’arco della giornata verranno proiettati film all’Auditorium di piazza Libertà e al cinema San Marco. Ecco il programma di martedì 10 marzo.

Proseguono gli appuntamenti con l’edizione 2015 di “Bergamo Film Meeting”: per tutto l’arco della giornata verranno proiettati film all’Auditorium di piazza Libertà e al multisala San Marco. Dal mattino alla sera si potrà vedere cinema proveniente dal mondo intero.

Ecco il programma di martedì 10 marzo:

Alle 9.30 – Auditorium di Piazza Libertà: “La fille du diable – La figlia del diavolo”, di Henri Decoin (Francia, 1946);

Alle 11.30 – Auditorium di Piazza Libertà: “ Navštivte Prahu – Visitate Praga”, di Pavel Koutský (Cecoslovacchia, 1983);

– A seguire – Auditorium di Piazza Libertà: “Les amants du Tage – Gli amanti del Tago”, di Henri Verneuil (Francia, 1955);

– Alle 15 – Auditorium di Piazza Libertà, per la sezione “Europa femminile, singolare” viene proposto “Szortírozott levelek – Lettere assortite”, di Ágnes Kocsis (Ungheria, 2000);

– A seguire – Auditorium di Piazza Libertà: “Efter repetitionen – Dopo la prova”, di Ingmar Bergman (Svezia, 1984);

Alle 15.00 – Cinema San Marco Multisala: “Belphégor/ep. 2 Le sécret du Louvre – Belfagor/ep. 2 Il segreto del Louvre”, di Claude Barma (Francia, 1965);

Alle 16.30 – Cinema San Marco Multisala: “Micke & Tommy”, di Martina Carlstedt (Svezia, 2013);

– A seguire – Cinema San Marco Multisala: “Moje ime je Ogledalo – Il mio nome è Specchio”, di Katarina Rešek (Slovenia, 2013);

Alle 17.30 – Auditorium di Piazza Libertà, per la sezione “Europa, femminile, singolare” viene proposto “Sjever je poludio – Il Nord è impazzito”, di Aida Begić (Bosnia-Erzegovina, 2003);

– A seguire – Auditorium di Piazza Libertà, per la sezione “Europa, femminile, singolare” viene proposto “Djeca – Buon anno Sarajevo”, di Aida Begić (Bosnia-Erzegovina/Germania/Francia/Turchia, 2012);

Alle 17.30 – Cinema San Marco Multisala: “Santra ja puhuvat puut – Santra e gli alberi parlanti”, di Miia Tervo (Finlandia, 2013);

– A seguire – Cinema San Marco Multisala: “Ishavshanda – Glaciali paesaggi delle mani”, di Are Pilskog, Sturla Pilskog (Norvegia, 2014);

Alle 18.15 – Cinema San Marco Multisala: “La nuit qu’on suppose – La notte che immaginiamo”, di Benjamin d’Aoust (Belgio, 2014);

Alle 20.30 – Auditorium di Piazza Libertà: “Katastrofy – Catastrofi”, di Pavel Koutský (Cecoslovacchia, 1984);

– A seguire – Auditorium di Piazza Libertà: “Amnesia”, di Nini Bull Robsahm (Norvegia, 2014);

Alle 20.30 – Cinema San Marco Multisala: “This Is the Way – Questo è il modo”, di Giacomo Abbruzzese (Francia, 2014), sarà presente in sala il regista;

– A seguire – Cinema San Marco Multisala: “Pixadores”, di Amir Escandari (Finlandia/Danimarca/Svezia, 2014);

Alle 22.15 – Auditorium di Piazza Libertà, per la sezione “Europa, femminile, singolare” viene proposto “Egy nap [ep. di Magyarország 2011] – Un giorno”, di Ágnes Kocsis (Ungheria , 2012), sarà presente in sala la regista;

– A seguire – Auditorium di Piazza Libertà per la sezione “Europa, femminile, singolare” viene proposto “Pál Adrienn”, di Ágnes Kocsis (Ungheria/Paesi Bassi/Austria/Francia, 2010), sarà presente in sala la regista;

– Per concludere, alle 23 – Cinema San Marco Multisala: “Neden Tarkovski olamıyorum… -Perché non posso essere Tarkovskij”, di Murat Düzgünoğlu (Turchia, 2014).

È possibile consultare il calendario completo e dettagliato della kermesse consultando la pagina web: http://www.bergamofilmmeeting.it/Calendars/index

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.