BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mappa – Decreto 80 euro Ai Comuni bergamaschi tagli per 9,6 milioni

La mannaia dello Stato si abbatte ancora sui bilanci degli enti locali. Il ministero dell'Interno ha diffuso i dati Comune per Comune dei tagli derivanti dal decreto sul bonus Irpef. In Bergamasca verranno sforbiciati ben 9 milioni 669 mila e 196 euro. Consulta la mappa con tutti i Comuni.

La mannaia dello Stato si abbatte ancora sui bilanci degli enti locali. Il ministero dell’Interno ha diffuso i dati Comune per Comune dei tagli derivanti dal decreto sul bonus Irpef. Si tratta dei famosi “80 euro in busta paga” decisi dal governo Renzi dal 2014 e che lo Stato recupera dalle casse delle amministrazioni. La manovra agevola i dipendenti, ma ricade su tutti i cittadini, anche su chi non riceve gli 80 euro. Le cifre sono ufficiali e definitive, stabilite dal governo insieme ai sindaci nella conferenza Stato-Città del 22 gennaio scorso.

In Bergamasca verranno sforbiciati ben 9 milioni 669 mila e 196 euro, ogni anno, dal 2015 al 2018. Palafrizzoni dovrà fare a meno di 1 milione 270 mila euro, Treviglio di 284 mila euro, 223 mila euro a Seriate, 126 mila euro a Romano di Lombardia. E via via fino a Borgo di Terzo che sarà privato solo di 804 euro, pur importanti in un bilancio striminzito come quello del paese della Valcavallina.

Nel 2014 invece, in tutta la provincia di Bergamo, erano stati tagliati 6,4 milioni di euro, che le amministrazioni hanno dovuto recuperare all’ultimo minuto. Ai tagli previsti nel decreto sul bonus Irpef vanno aggiunti anche quelli relativi alla spending review, che il Comuni stanno ancora calcolando al netto di alcune agevolazioni legate al Patto di stabilità. In ogni caso far quadrare i conti sarà ancora un’impresa.

Vi proponiamo una mappa interattiva della provincia di Bergamo in cui potete consultare tutti i tagli Comune per Comune. I dati pubblici sono stati elaborati dal decreto del ministero dell’Interno (clicca qui)

LA MAPPA (Clicca qui per consultarla a schermo intero)

© Riproduzione riservata

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da carlo

    io gli 80 euro non li prendo ,però il mio comune e la mia regione non si fanno scrupolo a togliermi 500 euro anno di addizionale
    dalla pensione

  2. Scritto da Giovanni

    Ottimo. Faccio un piccolo conto: OGNI cittadino residente nel comune di Bergamo ha rinunciato a circa 12 Euro dei SUOI soldi di tasse spese nei servizi locali (SONO TANTISSIMI), per regalare fino a 80 Euro al mese a chi uno stipendio già ce l’ha.
    Avrei preferito donarli ai disoccupati o alle famiglie più bisognose.

    1. Scritto da Marino

      E’ talmente logico quello che dici, che mi fa paura la quantità di gente che ha votato renzie…… L’Italia non si risolleverà mai con tutti questi italiani masochisti

  3. Scritto da umberto

    Ottimo. più soldi ai lavoratori con meno tasse in busta paga e meno sprechi nei comuni. Che imparassero anche loro a risparmiare …..A chi critica ( legittimo per carità ) è perchè rosica….d’altra parte bisogna capirli…20anni di pdl-lega risultati 0

    1. Scritto da euro più, euro meno

      A parte che vent’anni non sono stati poichè nel mezzo ci sono stati anche i vari governi Prodi, D’Alema, Amato, ecc… comunque ti ricordo i respingimenti che avevano portato a ZERO gli sbarchi. Oggi, invece, ne sbarcano centinaia di migliaia all’anno che ovviamente manteniamo noi a 35 euro al giorno…

    2. Scritto da Andrea

      Poi mi raccomando… subito a protestare quando c’è una buca davanti al tuo cancello, quando si brucia una lampadina proprio nel tuo parcheggio, quando lo spazzaneve non passa dopo tre fiocchi di neve o quando aumenta la Tasi o la tassa per il pulmino scolastico.
      Ipocrita.
      PDL / Lega / PD / 5 stelle… non hai capito nulla.
      Se non ci ribelliamo tutti qui andiamo tutti a gambe per aria. Te compreso.

    3. Scritto da Celebro

      Poer marter. Il comune aumenta la pressione fiscale locale e gli 80€ tornano allo Stato…. Alà baciok segui almeno il tuo comune

  4. Scritto da il polemico

    cosi poi i comuni devono recuperarli anche da chi riceve gli 80 euro…..che gente non votata ci troviamo a governare,ma da chi non ha mai lavorato non cera da aspettarsi qualcosa di diverso,sembra di giocare a monopoli.farlocchi con i 4 gatti che li sostengono ancora

  5. Scritto da Sergio

    Tagli sacrosanti! Gli sprechi dei Comuni sono indecenti!

    1. Scritto da Simone

      Sprechi dei Comuni indecenti? I nostri Comuni? Forse non ne conosce i bilanci… Purtroppo gli sprechi sono finiti da 5 o 6 anni.

      1. Scritto da Andrea

        Ah, non è una fortuna che gli sprechi siano finiti? E comunque gli sprechi ci sono ancora, eccome! Vada una sera in commissione comunale e vedrà (con palazzo comunale chiuso al pubblico) il riscaldamento a palla anche di sera e di notte….

        1. Scritto da Marzia

          Ci sono e continueranno a esserci. Provate ad andare a chiedere a chi ha uno stipendio misero o chi e’ in cassa integrazione se 80 euro in piu non gli fanno comodo. Iniziamo a chiudere quei comuni che hanno meno di 5000 abitanti che non servono a nulla. Ma questa non era una vecchia proposta del M5S come quella di chiudere le provincie?

          1. Scritto da Marco

            In cassa ci vai perchè le aziende sono oberate di tasse e vanno all’estero perchè là ce ne sono di meno.

  6. Scritto da + verande x tutti

    E’ la prima volta che leggo un articolo che parla male di renzi.

    1. Scritto da Redazione Bergamonews

      Evidentemente mandi commenti senza leggere ciò che commenti

  7. Scritto da demagogo

    Proprio un bel guadagno ms Renzi: tolgo di qua e vi do di là…ma vai a scuar ol…