Quantcast
Paura e giallo per Alonso: incidente a Barcellona - BergamoNews
Prove

Paura e giallo per Alonso: incidente a Barcellona

Ma cosa è successo a Fernando Alonso durante le prove sul tracciato catalano di Montmelò?

Ma cosa è successo a Fernando Alonso durante le prove sul tracciato catalano di Montmelò?

Il pilota lo spagnolo è finito fuori pista alla curva numero 4. All’inizio sembrava per un malore, ma il suo agente García Abad ha smentito che Alonso si sia sentito male prima dell’incidente. L’agente dell’ex pilota della Ferrari ha poi spiegato che Alonso "è andato in ospedale per precauzione, hanno fatto tutti gli esami del caso, e sono andati bene. Lo scontro con la recinzione ha causato tutto il resto. Resterà in osservazione per le prossime 24 ore secondo il protocollo medico".

Eppure ancora di prima mattina nessun bollettino medico rassicura sulle condizioni di Alonso.

Di certo dopo l’incidente per un "evidente stato di agitazione" è stato sedato dai medici e trasportato in elicottero in ospedale a Barcellona per accertamenti più accurati.

L’incidente è definito da tutti, addetti ai lavori, tecnici e ingegneri, molto strano: l’auto dello spagnolo rallenta, e poi "scivola" verso l’impatto con il guard rail: i soccorritori avevano parlato un Alonso cosciente, collaborativo e tuttavia in "leggero stato confusionale".

Secondo la McLaren l’impatto non dovrebbe essere stato troppo forte, anche se i dati disponibili durante i test sono sempre meno precisi rispetto a quelli dei Gp.  

Vuoi leggere Bergamonews senza pubblicità?
Iscriviti a Friends! la nuova Community di Bergamonews punto d’incontro tra lettori, redazione e realtà culturali e commerciali del territorio.
L'abbonamento annuale offre numerose opportunità, convenzioni e sconti con più di 120 Partner e il 10% della quota di iscrizione sarà devoluta in beneficenza.
Scopri di più, diventiamo Amici!
leggi anche
Alonso su Ferrari
Ferrari
Fernando Alonso trionfa in Germania
Michael Schumacher
Il campione
A un anno dalla caduta: Schumacher ce la farà, ma lentamente
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI