Quantcast
Il “killer dei cani” colpisce ancora: uccisi due con la forca - BergamoNews
Bassa

Il “killer dei cani” colpisce ancora: uccisi due con la forca

Il “killer dei cani” è tornato in azione: dopo i fatti di Brignano e Treviglio, questa volta ha colpito sempre nella Bassa, questa volta nel Cremonese. Le vittime sono due cani in un cascinale di Spino d’Adda, mentre altri tre sono stati feriti.

Il “killer dei cani” colpisce ancora nella Bassa.

Dopo aver ammazzato una decina di giorni fa nell’allevamento “Islabonita” di Brignano, il golden-retriever Gaia, di sette anni e incinta di otto cuccioli, e aver ferito altre due cagnoline ospiti della stretta struttura, e aver ucciso qualche giorno prima una lupa cecoslovacca in un allevamento di Treviglio, è tornato in azione con la stessa assurda violenza.

I fatti sono accaduti sempre nella Bassa, ma questa volta nel cremasco, a Spino d’Adda.

Il “killer dei cani” si è introdotto in un cascinale nella campagna a nord del paese, che dista una manciata di chilometri dalla Bassa Bergamasca, e ha ammazzato un segugio svizzero e un pastore tedesco, mentre altri tre segugi sono stati soccorsi, gravemente feriti, dai proprietari e portati in una clinica veterinaria.

Un sesto cane, sempre segugio svizzero, invece, è riuscito a salvarsi, scappando, ed è stato ritrovato dai propritari illeso mentre vagava lungo la lista ciclopedonale, sempre nel Cremasco, nel Comune di Pandino.

Ora i Carabinieri di Pandino si stanno occupando delle indagini per fare luce sulle aggressioni.

La tecnica utilizzata sarebbe sempre la stessa: i cani sarebbero stati prima picchiati con un bastone e poi finiti con un arnese appuntito, probabilmente una forca.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
Hitler e gli animali
L'iniziativa
Provocazione choc animalisti paragonati a Hitler e ai nazisti
Il sangue dell'animale investito
Romano di lombardia
Pirata della strada investe e uccide un cane La rabbia dei passanti
Killer dei cani nella Bassa
Brignano
Bassa, è caccia aperta al “killer dei cani”: ha ucciso otto cuccioli
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI