Nel pavese

Incidente con 3 morti: fuori pericolo il ferito ricoverato a Bergamo

Il drammatico bilancio dello schianto avvenuto sulla strada statale 235 è di tre morti e di tre feriti, tra cui il 41enne Stoian Vretenarski, trasportato con l'elisoccorso all'ospedale bergamasco, che fortunatamente se l'è cavata solo con alcune contusioni.

 Sarà dimesso tra dieci giorni l’uomo ricoverato al Papa Giovanni di Bergamo dopo essere rimasto coinvolto nel tragico incidente stradale avvenuto lunedì pomeriggio in provincia di Pavia. Il drammatico bilancio dello schianto avvenuto sulla strada statale 235 è di tre morti e di tre feriti, tra cui il 41enne Stoian Vretenarski, trasportato con l’elisoccorso all’ospedale bergamasco, che fortunatamente se l’è cavata solo con alcune contusioni.

Lo scontro è avvenuto all’altezza di Villanterio. Sul posto il personale del 118, intervenuto con vari automezzi.

Come accertato dalla polizia stradale, una Bmw sulla quale viaggiavano sei persone, cinque romeni e un italiano, si è schiantata contro un albero. L’impatto è stato violentissimo. La pianta ha fatto da leva e la vettura è carambolata in un campo vicino alla strada, ribaltandosi più volte.

Tre delle persone che viaggiavano sulla vettura sono morte all’istante; gli altri tre sono rimasti feriti, uno dei quali in condizioni disperate.

La polizia stradale sta verificando se la vettura fosse rubata. La Bmw viaggiava a velocità elevata: questa potrebbe essere stata la causa dell’incidente.

Sul posto sono intervenuti anche i soccorritori del 118 provenienti da Pavia e Lodi, i vigili del fuoco e i carabinieri.

(Foto LaProvinciaPavese.it)

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI