L'anniversario

Favini ricorda Pisani: “18 anni senza Chicco, ho ancora la sua foto”

Il responsabile del settore giovanile atalantino e la commozione al ricordo del giovane Pisani morto tragicamente il 12 febbraio del 1997: "Mi sembra ieri, invece è già passato tutto questo tempo dalla sua scomparsa. Stento ancora a crederci".

"Sembra ieri, invece sono passati già diciotto anni. E’ incredibile". Mino Favini, quando parla di Federico Pisani, si commuove sempre. Diciotto lunghissimi anni ci separano da quella tragica notte del 12 febbraio 1997, quando la promessa atalantina perse la vita sull’autostrada Milano-Laghi assieme alla fidanza Alessandra Midali, ucciso da un terribile schianto a bordo della sua nuova Bmw.

Il responsabile del settore giovanile dell’Atalanta è in terra toscana per seguire la Primavera nerazzurra impegnata nel Torneo di Viareggio. Con lui Antonio Bongiorni, il referente per il club bergamasco del Margine Coperta, la società satellite degli orobici nella quale ha militato anche "il povero Chicco", come ama chiamarlo ancora oggi Favini: "Sono passati diciotto anni da quella notte ma a me sembra ieri – commenta il Mago di Meda con la voce rotta dalla commozione -. Ricordo Chicco perfettamente: ho in casa una foto sua e di Ale, ogni tanto mi arriva sott’occhio e non posso fare a meno di pensare a quelle due povere anime volate in cielo troppo presto, ingiustamente. Come passa veloce il tempo, stento a crederci ancora oggi, nonostante siano passati così tanti anni. Chicco era una persona davvero speciale: ricordarlo provoca dolore ma è sempre bellissimo".

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
Più informazioni
leggi anche
L'esultanza di Inzaghi contro il Vicenza, dedicata a Pisani
In esclusiva
Pippo Inzaghi: tanti gol con Chicco Pisani nel cuore
I due ragazzi scomparsi
Il ricordo
Le famiglie Pisani e Midali: grazie lettori di Bgnews
Chicco Pisani, morto il 12 febbraio 1997
Il chiarimento
Maglie per il torneo Pisani Midali: “Un malinteso, l’Atalanta ora ce le darà”
Mino Favini
Il lutto
È morto Mino Favini: fece grande l’Atalanta coi suoi giovani d’oro
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI