• Abbonati
L'allarme

Villongo, terzo colpo notturno in 2 anni alla scuola primaria

E' sconsolato Fabrizio Bettoni, preside dell'Istituto Comprensivo di Villongo. Nella notte tra sabato e domenica 1 febbraio, la scuola primaria di via Roma è stata presa di nuovo di mira dai ladri. Per la terza volta in meno di due anni.

 "Più che per il bottino, siamo seccati per questa situazione che proprio non riusciamo a fronteggiare". E’ sconsolato Fabrizio Bettoni, preside dell’Istituto Comprensivo di Villongo. Nella notte tra sabato e domenica 1 febbraio, la scuola primaria di via Roma è stata presa di nuovo di mira dai ladri. Per la terza volta in meno di due anni.

Il copione dei colpi è sempre lo stesso. I ladri, probabilmente una banda di giovani della zona, hanno fatto irruzione rompendo la vetrata della porta di sicurezza.

Una volta all’interno dell’istituto scolastico si sono diretti verso i distributori di bibite e merendine e hanno forzato il contenitore che contiene le monete per estrarre il denaro che contenevano. Si sono quindi dileguati indisturbati nel buio della notte. 

"Non penso abbiamo ottenuto una grossa cifra da questo colpo – ha affermato il preside Bettoni – . Si tratta più che altro di una bravata, secondo me. Resta il fatto che per noi sta diventando un problema serio, anche perchè ogni volta dobbiamo sostituire la vetrata della porta di sicurezza. Ormai è il terzo colpo che subiamo in meno di due anni. Parleremo con l’amministrazione per cercare di trovare una soluzione, magari con un sistema di videosorveglianza". 

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Abbonati!
leggi anche
Furto
Assemblea pubblica
A Villongo scatta l’allarme: 40 furti in poco tempo “Vogliamo le ronde”
Generico
Isola
Mamma-detective fa arrestare pusher che cede acidi a minori
Generico
Domenica
Bergamo, multato in ZTL si infuria con l’agente: “Ma pensa agli zingari!”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI