BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per gli occhi e il cuore L’arte dell’illustrazione per l’iniziazione cristiana fotogallery

Dal 7 febbraio al 12 aprile 2015 saranno esposte al Museo Adriano Bernareggi le tavole che la Diocesi di Bergamo ha commissionato a Nicoletta Bertelle per illustrare i Vangeli di Avvento e di Quaresima.

Dal 7 febbraio al 12 aprile saranno esposte al Museo Adriano Bernareggi – in via Pignolo 76 a Bergamo – le tavole che la Diocesi di Bergamo ha commissionato a Nicoletta Bertelle per illustrare i Vangeli di Avvento e di Quaresima. A completare l’esposizione ci saranno ventisei illustrazioni tratte dalle serie Le parabole dell’amore e Cantico dei cantici realizzate da Nicoletta Bertelle rispettivamente nel 2008 e nel 2010. Nel Cantico le poetiche immagini fanno rivivere la storia dei due amanti del componimento biblico, divenuti simbolo dell’amore di Gesù e la Chiesa. Della serie Le Parabole dell’Amore saranno visibili le tavole che illustrano le parabole del servitore senza cuore (Mt 18, 21-35), della pecorella perduta e ritrovata (Lc 15, 4-7) e del padre misericordioso (Lc 15, 11-32).

La mostra è il secondo episodio della rassegna "Per gli occhi e per il cuore" e ha l’obiettivo di presentare ai catechisti e agli operatori pastorali impegnati nell’iniziazione cristiana alcuni esempi significativi dell’arte dell’illustrazione a servizio dell’annuncio della fede. "Per gli occhi e per il cuore" è un’occasione per approfondire il rapporto tra segno, immagine e parola in ambito catechistico e per riflettere sulle figure che raccontano il Vangelo di Gesù ai bambini e ai ragazzi.

"Per gli occhi e per il cuore" è promossa dall’Ufficio Catechistico e dell’Ufficio per la Pastorale dell’Età Evolutiva della Diocesi di Bergamo in collaborazione con il DiPas | Dipartimento Pastorale della Fondazione Adriano Bernareggi di Bergamo. Per l’occasione sono stati creati laboratori per gli oratori e per le scuole dell’infanzia e primaria, tutte le informazioni sono disponibili sul nostro sito.

INAUGURAZIONE E WORKSHOP

Inaugurazione e Workshop con l’artista: sabato 7 febbraio dalle 9.30 alle 11,30. "Molti han posto mano allo stendere un racconto" (Lc 1).

Workshop per catechisti.

Un workshop condotto da Nicoletta Bertelle e dedicato ai catechisti sulle tecniche e le metodologie di utilizzo dell’illustrazione nell’ambito della catechesi. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria.

Ore 11,30 presentazione e inaugurazione della mostra

Intervengono: Don Emanuele Poletti, direttore dell’Ufficio per la Pastorale dell’Età Evolutiva; Don Giuliano Zanchi, segretario generale della Fondazione Adriano Bernareggi Nicoletta Bertelle, illustratrice.

CHI E’ L’ARTISTA

Nicoletta Bertelle è nata a Padova, dove vive e lavora. Ha frequentato corsi con noti illustratori come Stepan Zavrel, Emanuele Luzzati e Jozef Wilkon. Ha illustrato più di ottanta libri. Nel 2002 il suo libro Un nuovo amico di Anna è stato selezionato dalla internazionale Jugendbibliothek di Monaco. Nel 2013 dal suo libro La chiamarono Maria è nato uno spettacolo teatrale. Ha curato il progetto didattico della rassegna internazionale di illustrazione I Colori del Sacro (Padova) per cinque edizioni ed è stata la direttrice artistica della mostra d’illustrazione La narrazione per l’edizione 2014 del Festival Biblico di Vicenza.

INFO E PRENOTAZIONI

Orari mostra 7 febbraio – 12 aprile 2015

Da martedì a domenica, dalle 15 alle 18. Previa prenotazione, i gruppi scolastici e parrocchiali possono visitare la mostra anche in orario mattutino. Costi Intero 5 euro, Ridotto gruppi 3 euro (min. 12 persone).

Ridotto scuole 2 euro, Ridotto oratori 2 euro.

Contatti Museo Adriano Bernareggi via Pignolo, 76 Bergamo

tel: 035 248772 mail: info@fondazionebernareggi.it www.fondazionebernareggi.it

Dalle ore 15 alle ore 17

Oggi illustro io!

I segreti del mestiere Laboratorio per famiglie

Chi è un illustratore? Come nascono le sue immagini?

A rispondere sarà direttamente Nicoletta Bertelle che accompagnerà bambini e genitori allo scoperta delle sue opere e delle sue tecniche artistiche. Al termine del laboratorio verrà offerta una golosa merenda. Partecipazione gratuita con prenotazione obbligatoria.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da che artista

    dal campioncino riportato si evince una purezza di tratto: un preciso simbolismo nonché una capacità didascalica che ci riporta alle illustrazioni parietali della antiche Abbazie. Dopo la chiesa di San Pio un altro passo in avanti della Cultura cattolica verso la rigenerazione totale. complimenti