BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Sagra dei biligocc” Ad Albino torna la festa della castagna

Domenica 1° febbraio a Casale di Albino torna il tradizionale appuntamento della “Sagra dei biligocc”, la sagra della castagna affumicata e bollita. Non mancheranno musica, ballo, un concerto di baghèt, visite guidate al museo etnografico e animazione per bambini.

A Casale di Albino torna il tradizionale appuntamento della “Sagra dei biligocc”, la sagra della castagna affumicata e bollita. Non mancheranno musica, ballo e animazione per bambini.

L’appuntamento è domenica 1° febbraio a partire dalle 9, quando la kermesse aprirà i battenti. Il ritrovo è davanti al sagrato della chiesa per la presentazione ufficiale della manifestazione. Si proseguirà alle 9.30 con la possibilità di partecipare alla messa e alle 10.30 con l’organizzazione di visite guidate al museo etnografico che esporrà gli strumenti tipici della vita contadina e le tipologie di castagne della Valle del Lujo.

Nel corso della visita verrà poi mostrato il procedimento per ottenere le castagne affumicate e bollite: una volta selezionate (in genere si preferiscono le «ostane» e le «careàne»), vengono poste su di una graticola, nell’affumicatoio. In questo periodo, che dura in genere 40 giorni, le castagne vengono rimestate due volte al giorno con i rastrelli, dopodiché sono riposte in sacchi di juta in attesa della bollitura.

Durante tutta la manifestazione, fino alle 18, sarà possibile effettuare degustazioni di castagne in tutte le lavorazioni, ma anche pranzare con prodotti tipici, musica, ballo, animazione per bambini e un concerto di baghet, la cornamusa bergamasca.

Per informazioni e prenotazioni è possibile consultare il sito internet www.valledellujo.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.