BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, c’è anche Kresic Ufficiale Emanuelson Molina-Pugliese al Carpi

Con la fine del calciomercato che si avvicina, l'Atalanta deposita il contratto di Emanuelson e piazza un altro colpo in prospettiva, prendendo il croato classe '96 Anton Kresic: intanto ufficiale il passaggio di Molina e Pugliese al Carpi. Il giovane Olausson al Bk Häcken.

Più informazioni su

Dopo l’ivoriano Kessie, l’Atalanta ha messo le mani su un altro difensore classe ’96: si tratta di Anton Kresic, croato che arriva dall’Nk Zagabria e che ha fatto tutta la trafila della nazionali giovanili del suo paese.

Un nuovo colpo in prospettiva per i nerazzurri che, nelle stesse ore, hanno depositato in Lega Calcio il contratto di Emanuelson: l’ex giocatore della Roma, con la quale l’esterno olandese ha collezionato solamente due presenze in sei mesi, arriva a titolo definitivo e domenica contro il Cagliari potrebbe fare il suo esordio in maglia nerazzurra.

Pierpaolo Marino attivo anche in uscita dove ha definito un doppio affare con il Carpi: in Emilia passano infatti a titolo temporaneo Salvatore Molina e Mario Pugliese. 

Torna in patria, invece, Joakim Olausson: ha firmato con il Bk Häcken che milita nella massima serie svedese: 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Goose

    Tutti tecnici ( con i soldi degli altri)

    1. Scritto da dario

      Tutti presidenti, con i soldi di Sky.

      1. Scritto da prego

        accomodati, tutta tua. aspettiamo l’ offerta.

  2. Scritto da Francesco

    Di Olausson se ne parlava un gran bene, possibile che non si siano potuti fare sforzi per trattenerlo? O forse gli addetti ai lavori lo consideravano semplicemente sacrificabile. Assurdo che poi in prima squadra abbiamo una delle rose più “anziane”. L’eterno conflitto fra uno dei settori giovanili più rosei e una prima squadra di nonnetti…

  3. Scritto da Giangi

    Non essere riusciti a fare un contratto ad Olausson è un’enorme sconfitta.