BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Super Giulia Foresti La bergamasca a Egna trionfa tra gli Junior

La quindicenne bergamasca ha nettamente surclassato la concorrenza nel programma libero riuscendo a risalire dall’ottava posizione del primo segmento di gara. Terza l'altra orobica Sara Boschiroli.

Lo scorso fine settimana la Würth Arena di Egna è stata teatro della seconda gara nazionale di pattinaggio artistico della stagione, organizzata dalla A.s.d. Hc Young Goose Accademy.

Le attenzioni degli addetti ai lavori sono state principalmente rivolte alle competizioni Juniores, visto e considerato che mancano due sole settimane ai Campionati nazionali di categoria che si terranno ad Aosta. In campo femminile, il successo è andato alla duttile Giulia Foresti (121,19), già protagonista nel recente passato tra le coppie di artistico. La quindicenne bergamasca, trasferitasi in tempi recenti ad Egna, ha nettamente surclassato la concorrenza nel programma libero riuscendo a risalire dall’ottava posizione del primo segmento di gara. Giulia, nel corso della competizione, ha eseguito tre doppi axel di elevata qualità ed è riuscita a ben completare due combinazioni triplo salchow/doppio toeloop. Il podio è stato completato da un’altra atleta bergamasca, la sorprendente quattordicenne Sara Boschiroli (117,89), seconda nel programma libero durante il quale si è concessa il lusso di attaccare in combinazione un triplo toeloop ad un axel singolo.

Giulia Foresti e Sara Boschiroli hanno conseguito il punteggio richiesto per entrare a far parte della squadra nazionale (min 110) mentre la terza atleta bergamasca in gara, Marianna Torresani, ha confermato una crescita confrontante chiudendo in ottava posizione – 37 le atlete in gara – a soli 6 punti dal punteggio minimo per entrare in nazionale.

Le ragazze – tutte di Bergamo e cresciute nella Olympic Dream Ice School di Zanica – fanno parte del gruppo di giovani talenti che in seguito alla chiusura del palazzetto del ghiaccio di Zanica, da quest`anno, sono entrate a far parte della A.s.d. Hc Young Goose di Egna. Del gruppo orobico di atleti ex Olympic Dream Ice School fa parte anche il talentuoso Alessandro Fadini, di origini venete ma bergamasco di adozione. Alessandro, anche lui in nazionale Junior, ha chiuso in quarta posizione, confermando i continui progressi che potrebbero portarlo a conquistare il podio ai Campionati nazionali di categoria che si terranno tra due sole settimane.

Lo Staff tecnico della A.s.d. Hc Young Goose Academy è composto dalle bergamasche Silvia Martina e Ilaria Ponti, da Lorenzo Magri, Anna Caramuscio e Giorgia Carossa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.