BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Da “Italiano medio” a “Unbroken” e “Turner” Il week-end al cinema

La programmazione delle sale cinematografiche di Bergamo e provincia in settimana è caratterizzata dall’arrivo del film commedia “Italiano medio”, che nel cast annovera Barbara Tabita e Nino Frassica. Altre novità sono rappresentate dal film drammatico “Unbroken” e dal film biografico “Turner”. In calendario, poi, non mancano i titoli del momento. Ecco tutti le pellicole che si possono vedere nei cinema della Bergamasca nel week-end.

A caratterizzare la programmazione delle sale cinematografiche di Bergamo e provincia in settimana è l’arrivo del film commedia “Italiano medio”, di Maccio Capatonda. La pellicola vede protagonisti gli attori Maccio Capatonda, Herbert Ballerina, Lavinia Longhi, Barbara Tabita, Gabriella Franchini, Rodolfo D’Andrea, Matteo Bassofin, Anna Pannocchia e Nino Frassica.

Altre novità sono rappresentate dal film drammatico “Unbroken” e dal film biografico “Turner”. In calendario, poi, non mancano i titoli del momento, come “Sei mai stata sulla luna?”, “Il nome del figlio”, “Exodus: Dei e Re”, “La teoria del tutto”, “American sniper”, “The imitation game”, “Si accettano miracoli” e “Still Alice”.

Ecco tutte le pellicole che si possono vedere nei cinema della Bergamasca nel week-end.

GIOVEDI’ 29 GENNAIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41, Bergamo – 035 248330

“Turner”, 150min – Biografico, alle 21;

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 21;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 21.

CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2, Bergamo – 035 240416

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 19:45;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 21:30;

“Andrea Chenier – Royal Opera House – Live”, 150min – Opera, alle 20:15.

MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 21;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 21.

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760

“Tutto può cambiare”, 104min – Commedia, alle 21.

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239

“Gemma Bovery”, 99min – Drammatico, alle 21.

UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 17:05, alle 19:20 e alle 22:25;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 20:10;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 16:50, alle 20:15 e alle 22:40;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 17:10, alle 19:50 e alle 22:30;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 17:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 17, alle 19:10 e alle 22:20;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 17, alle 19:45 e alle 22:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 17, alle 19:45 e alle 22:40;

“Si accettano miracoli”, 110min – Commedia, alle 22:25.

ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 19:40;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 19:50 e alle 22:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 20 e alle 22:30;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 20;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 20:10 e alle 22:30;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 20:20 e alle 22:40;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 21:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 22:20.

CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 21:10;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 21:30;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 21:25;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 21:15;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 21:20;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 21:15;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 21:15.

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 21:15;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 21:15;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 21:15;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 21:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 21:15.

SALA GAMMA a Torre Boldone in via santa Margherita – 035341050

“Storia di una ladra di libri”, 131min – Drammatico, alle 21.

CINEMA GARDEN a Clusone in via san Narno, 1 – 0346 22275

“Diplomacy – Una notte per salvare Parigi”, 88min – Drammatico, alle 21.

MULTISALA IRIDE – VEGA a Costa Volpino in via Torrione, 2 – 035 971717

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 20;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 22;

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 20 e alle 22.

VENERDI’ 30 GENNAIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41, Bergamo – 035 248330

“Turner”, 150min – Biografico, alle 21;

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 20:15 e alle 22:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 20 e alle 22:30.

CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2, Bergamo – 035 240416

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 20:30 e alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 20 e alle 22:30.

MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 20:30 e alle 22:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 21.

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760

“Still Alice”, 99min – Drammatico, alle 21. Prima della proiezione del film, alle 20:30 verrà presentato il cortometraggio “Verbi silentis”, di Giovanni Fornoni, a cura della cooperativa sociale Namastè.

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239

“Gemma Bovery”, 99min – Drammatico, alle 21.

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868

“American sniper”, 132min – Azione, alle 21.

UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 17:05, alle 19:20 e alle 22:25;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 20:10;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 16:50, alle 20:15 e alle 22:40;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 17:10, alle 19:50 e alle 22:30;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 17:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 17, alle 19:10 e alle 22:20;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 17, alle 19:45 e alle 22:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 17, alle 19:45 e alle 22:40;

“Si accettano miracoli”, 110min – Commedia, alle 22:25.

ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 17:30, alle 19:20 e alle 22:10;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 17:30, alle 19:50 e alle 22:30;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 17:30, alle 20:20 e alle 22:40;

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 17:40;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 17:50, alle 20:10 e alle 22:30;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 18;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 20 e alle 22:30;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 20;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 22:20.

CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244

“American sniper”, 132min – Azione, alle 22:35;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 20:10 e alle 22:45;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 20:15 e alle 22:30;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 20:10 e alle 22:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 20;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 20:10 e alle 22:30;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 20:10 e alle 22:40.

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 21:15;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 21:15;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 21:15;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 21:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 21:15.

CINEMA CENTRALE a Leffe in piazza Libertà, 1 – 035 731154

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 21.

NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490

“American sniper”, 132min – Azione, alle 21.

CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035656962

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 20:45.

SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo in via san Giovanni Battista, 6 – 035 461699

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 21.

SABATO 31 GENNAIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41, Bergamo – 035 248330

“Turner”, 150min – Biografico, alle 15, alle 18 e alle 21;

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 15:30, alle 17:45, alle 20:15 e alle 22:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 15, alle 17:30, alle 20 e alle 22:30.

CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2, Bergamo – 035 240416

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 16, alle 18:15, alle 20:30 e alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 15, alle 17:30, alle 20 e alle 22:30.

MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339

“Pongo – Il cane milionario”, 80min – Commedia, alle 16:15;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 16:30, alle 20:30 e alle 22:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 20 e alle 22:30.

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760

“Still Alice”, 99min – Drammatico, alle 20:30 e alle 22:30.

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239

“Ultima chiamata!”, serata per il trentennale delle Officine Schwartz, alle 21.

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868

“Minuscole, la valle delle formiche perdute”, 89min – Animazione, alle 15 e alle 17:45;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 21.

UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 14:50, alle 17:20, alle 20, alle 22:30 e all’1;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 14, alle 17:05, alle 19:20 e alle 22:25;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 14:20, alle 14:50, alle 17:20, alle 20, alle 22:30 e alle 00:55;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 20:10;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 14:15, alle 16:50, alle 20:15, alle 22:40 e all’1;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 17:10, alle 19:50 e alle 22:30;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 14:50 e alle 17:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 17, alle 19:10 e alle 22:20;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 14:10, alle 17, alle 19:45 e alle 22:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 14, alle 17, alle 19:45 e alle 22:40;

“Si accettano miracoli”, 110min – Commedia, alle 22:25.

ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 14:40 e alle 16:30;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 14:40 e alle 18:30;

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 15;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 15, alle 17:20, alle 19:50 e alle 22:30;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 15:20, alle 17:40, alle 20.10, alle 22:30 e alle 00:30;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 15:20, alle 18:20, alle 20:20, alle 22:40 e alle 00:40;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 16:20 e alle 20:20;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 17, alle 19:50 e alle 22:40;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 22:30.

CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244

“American sniper”, 132min – Azione, alle 22:35;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 14:45 e alle 16:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 17:20, alle 20:10 e alle 22:45;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 15:25, alle 17:40, alle 20:15 e alle 22:30;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 20:10 e alle 22:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 17:40 e alle 20;

“Minuscole, la valle delle formiche perdute”, 89min – Animazione, alle 15:30 e alle 16:30;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 15:20, alle 17:40, alle 20:10 e alle 22:30;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 15 e alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 15, alle 17:35, alle 20:10 e alle 22:40.

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 16:30, alle 18:30, alle 21:15 e alle 23:05;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 16:30 e alle 21:15;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 16:30, alle 21:15 e alle 23:45;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 16:30, alle 18:30, alle 21:15 e alle 23:05;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 16:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 18:45 e alle 23:25;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 18:30, alle 21:15 e alle 23:45.

NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490

“American sniper”, 132min – Azione, alle 21.

CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035656962

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 20:45.

CINEMA CENTRALE a Leffe in piazza Libertà, 1 – 035 731154

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 21.

CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna in via Beato Alberto, 113 – 0346 24141

“Si accettano miracoli”, 110min – Commedia, alle 21.

SALA DELLA COMUNITA’ AGORA’ a Mozzo in via san Giovanni Battista, 6 – 035 461699

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 21.

DOMENICA 1° FEBBRAIO

CAPITOL MULTISALA a Bergamo in via Tasso, 41, Bergamo – 035 248330

“Turner”, 150min – Biografico, alle 15, alle 18 e alle 21;

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 15:30, alle 17:45, alle 20:15 e alle 22:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 15, alle 17:30, alle 20 e alle 22:30.

CINEMA SAN MARCO a Bergamo in piazzale Repubblica, 2, Bergamo – 035 240416

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 16, alle 18:15 e alle 21;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 15, alle 17:30 e alle 21.

MULTISALA CONCA VERDE a Longuelo (Bergamo) in via Mattioli, 65 – 035 251339

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 15, alle 17, alle 19 e alle 21;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 15, alle 17:45 e alle 20:45.

CINEMA TEATRO DEL BORGO a Bergamo in piazza sant’Anna, 51 – 035 270760

“Minuscole, la valle delle formiche perdute”, 89min – Animazione, alle 16;

“Still Alice”, 99min – Drammatico, alle 17, alle 19 e alle 21.

AUDITORIUM LAB80 a Bergamo in Piazza della Libertà – 035.342239

“Gemma Bovery”, 99min – Drammatico, alle 19 e alle 21.

CINETEATRO GAVAZZENI a Seriate in via Guglielmo Marconi, 40 – 035 294868

“Minuscole, la valle delle formiche perdute”, 89min – Animazione, alle 15 e alle 17:45;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 21.

UCI CINEMAS CURNO in via Lega Lombarda, 39 a Curno – 892 960

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 11:10, alle 14:50, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 11, alle 14, alle 17:05, alle 19:20 e alle 22:25;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 11:16, alle 14:20, alle 14:50, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 20:10;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 11:20, alle 14:15, alle 16:50, alle 20:15 e alle 22:40;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 17:10, alle 19:50 e alle 22:30;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 11:15, alle 14:50 e alle 17:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 13:50, alle 17, alle 19:10 e alle 22:20;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 11, alle 14:10, alle 17, alle 19:45 e alle 22:30;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 14, alle 17, alle 19:45 e alle 22:40;

“Si accettano miracoli”, 110min – Commedia, alle 22:25.

ARISTON MULTISALA a Treviglio in viale Monte Grappa – 0363 419503

“The imitation game”, 114min – Biografico, alle 14:30;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 14:40 e alle 16:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 14:40, alle 17:20, alle 19:50 e alle 22:30;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 15 e alle 20;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 15:20, alle 17:40, alle 20.10 e alle 22:30;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 15:20, alle 18:20, alle 20:20 e alle 22:40;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 16:30, alle 19:20 e alle 22:10;

“American sniper”, 132min – Azione, alle 17:10;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 17:20, alle 20 e alle 22:30;

“Il nome del figlio”, 105min – Commedia, alle 22:20.

CINESTAR CORTENUOVA in via Trieste, 15 – allo shopping village “Le acciaierie” di Cortenuova – 0363 992244

“American sniper”, 132min – Azione, alle 22:35;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 14:45 e alle 16:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 17:20, alle 20:10 e alle 22:45;

“Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 15:25, alle 17:40, alle 20:15 e alle 22:30;

“John Wick”, 101min – Azione, alle 20:10 e alle 22:30;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 17:40 e alle 20;

“Minuscole, la valle delle formiche perdute”, 89min – Animazione, alle 15:30 e alle 16:30;

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 15:20, alle 17:40, alle 20:10 e alle 22:30;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 15 e alle 22:30;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 15, alle 17:35, alle 20:10 e alle 22:40.

MULTISALA IL BORGO a Romano di Lombardia, S.s. 498 Soncinese – 0363 688012

“Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”, 97min – Avventura, alle 14:30, alle 16:30, alle 18:30 e alle 21:15;

“Sei mai stata sulla luna?”, 90min – Commedia, alle 14:20 e alle 18:45;

“Unbroken”, 137min – Drammatico, alle 14:30, alle 17:30 e alle 21:15;

"Italiano medio”, 90min – Commedia, alle 14:30, alle 16:30, alle 18:30 e alle 21:15;

“Asterix e il regno degli Dei”, 85min – Animazione, alle 16:45;

“La teoria del tutto”, 123min – Biografico, alle 16:30 e alle 21:15;

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 14:15, alle 18:40 e alle 21:15.

NUOVO CINETEATRO ALBINO in piazza san Giuliano ad Albino – 035 751490

“American sniper”, 132min – Azione, alle 15, alle 17:30 e alle 21.

CINE-TEATRO SORRISO di Gorle in via Piave, 2 – 035656962

“Exodus: Dei e Re”, 154min – Azione, alle 16 e alle 20:45.

CINETEATRO FORZENIGO a Villa d’Ogna in via Beato Alberto, 113 – 0346 24141

“Si accettano miracoli”, 110min – Commedia, alle 16 e alle 21.

Ecco tutte le informazioni pellicola per pellicola.

– “Turner”. Il film è dedicato alla vita del celebre pittore J.M.W. Turner, uno dei più importanti esponenti della storia dell’arte britannica, vissuto a cavallo tra il XVIII e il XIX secolo.

– “The imitation game”. Durante l’inverno del 1952, le autorità britanniche entrarono nella casa del matematico, criptoanalista ed eroe di guerra Alan Turing per indagare su una segnalazione di furto con scasso. Finirono invece per arrestare lo stesso Turing con l’accusa di "atti osceni", incriminazione che lo avrebbe portato alla devastante condanna per il reato di omosessualità. Le autorità non sapevano che stavano arrestando il pioniere della moderna informatica. Noto leader di un gruppo eterogeneo di studiosi, linguisti, campioni di scacchi e agenti dei servizi segreti, ha avuto il merito di aver decifrato i codici indecifrabili della macchina tedesca Enigma durante la II Guerra Mondiale.

– “La teoria del tutto”. Il film racconta la storia del più grande e celebrato fisico della nostra epoca, Stephen Hawking, e di Jane Wilde, la studentessa di Arte di cui si è innamorato mentre studiavano insieme a Cambridge negli anni 60. All’età di 21 anni, Stephen Hawking, brillante studente di cosmologia, è stato colpito da una malattia terminale per la quale, secondo le diagnosi dei medici, gli sarebbero rimasti 2 anni di vita. Stimolato però all’amore della sua compagna di studi a Cambridge, Jane Wilde, arrivò ad essere chiamato il successore di Einstein, oltre a diventare un marito e un padre dei loro tre figli. Durante il loro matrimonio allo stesso modo in cui il corpo di Stephen si indeboliva, dall’altro lato la sua fama accademica saliva alle stelle. Il professor Stephen Hawking è uno dei più famosi scienziati della nostra epoca e autore del bestseller "A Brief History of Time", che ha venduto milioni di copie in tutto il mondo.

– “Italiano medio”. Giulio Verme è un ambientalista convinto in crisi depressiva, che alla soglia dei 40 anni si ritrova a fare la "differenziata" in un centro di smistamento rifiuti alla periferia di Milano. Avvilito, furioso, depresso è ormai totalmente incapace di interagire con chiunque: con i colleghi di lavoro, con i vicini, con la famiglia e con Franca, la compagna di una vita. L’incontro con l’agguerrita anche se poco credibile associazione ambientalista dei "Mobbasta" lo convince a combattere fervidamente contro lo smantellamento di un parco cittadino, ma per Giulio è l’ennesimo fallimento. Non ci sono più speranze per il nostro protagonista fino a quando incontra Alfonzo, un suo vecchio e odiato amico di scuola che ha però un rimedio per tutti i suoi mali: una pillola miracolosa che gli farà usare solo il 2% del proprio cervello anziché il 20%, come si dice comunemente. Ed è proprio così che Giulio supera la depressione: non pensa più all’ambiente ma solo a sé stesso, alle donne, ai vizi, passioni e virtù di ogni italiano medio. Una battaglia senza esclusioni di colpi si consuma nel cervello e nella vita di Giulio tra l’Italiano Medio e quello impegnato ma inconcludente che lo porterà non solo a diventare il Vip più famoso d’Italia ma anche a cambiare gran parte della sua vita…

– “Unbroken”. Un dramma epico che racconta l’incredibile storia dell’atleta olimpionico ed eroe di guerra, Louis "Louie" Zamperini, che insieme ad altri due membri dell’equipaggio, è riuscito a sopravvivere su una zattera per 47 giorni, in seguito ad un disastroso incidente aereo durante la Seconda Guerra Mondiale, per poi essere catturato dalla Marina giapponese e spedito in un campo di prigionia.

– “Andrea Chenier – Royal Opera House – Live”. L’ Andrea Chénier (1896) di Umberto Giordano presenta il racconto romanzato degli ultimi anni del poeta francese André Chénie, morto sulla ghigliottina nel 1794, durante il Regime del Terrore. Si tratta indubbiamente della migliore delle opere di Giordano e dimostra perché Puccini lo temesse come rivale. Ad interpretare il ruolo di Chénie, con le sue tre meravigliose arie, sarà Jonas Kaufmann, mentre la soprano olandese Eva-Maria Westbroek canterà nel ruolo della donna amata da Chénie, Maddalena (che include la bellissima aria "La mamma morta", una delle migliori cantate dalla Callas), e il baritono serbo Željko Lucic in quello di Carlo Gérard, il servitore rivoluzionario e rivale in amore di Chénie. Già regista di numerose produzioni di successo per la Royal Opera House, come il Rigoletto e Les Troyens, con questo nuovo meraviglioso spettacolo, il regista David McVicar riporta l’emozionante dramma storico di Giordano alla Royal Opera House per la prima volta dopo il 1985.

– “Il nome del figlio”. Il film racconta la storia di una coppia in attesa del primo figlio, Alessandro Gassman (Paolo), estroverso e burlone agente immobiliare, e Micaela Ramazzotti (Simona), bellissima di periferia e autrice di un best-sellers piccante. Valeria Golino veste i panni di Betta, sorella di Paolo, insegnante con due bambini, apparentemente quieta nella vita familiare, Luigi Lo Cascio in quelli di Sandro, suo marito e cognato di Paolo, raffinato scrittore e professore universitario precario. Tra le due coppie l’amico d’infanzia Rocco Papaleo (Claudio), eccentrico musicista che cerca di mantenere in equilibrio gli squilibri altrui.

– “American sniper”. Chris Kyle, un U.S. Navy Seal che viene inviato in Iraq con una missione precisa: proteggere i suoi commilitoni. La sua massima precisione salva innumerevoli vite sul campo di battaglia e mentre si diffondono i racconti del suo grande coraggio, viene soprannominato "Leggenda". Nel frattempo cresce la sua reputazione anche dietro le file nemiche, e viene messa una taglia sulla sua testa rendendolo il primario bersaglio per gli insorti. Allo stesso tempo, combatte un’altra battaglia in casa propria nel tentativo di essere sia un buon marito e padre nonostante si trovi dall’altra parte del mondo.

– “Tutto può cambiare”. Greta (Keira Knightley) e Dave (Adam Levine), fidanzati dai tempi del liceo ed entrambi cantautori, si trasferiscono a New York quando lui riceve un’offerta da un colosso dell’industria musicale. La celebrità, e le molte tentazioni che la accompagnano, fanno perdere la testa a Dave e incrinano il loro rapporto. Nella metropoli scintillante e piena di opportunità, Gretta incontra Dan (Mark Ruffalo), un dirigente di un’etichetta musicale che assiste per caso ad una sua esibizione nell’East Village e resta subito colpito dal suo talento naturale. Intorno a questo incontro casuale prende vita la storia di due persone che si aiutano reciprocamente a cambiare nel corso di un’estate newyorchese.

– “Gemma Bovery”. Martin è un benestante ex-parigino, divenuto panettiere in un villaggio della Normandia. Ha una fantasia vivace e un’altrettanto viva passione la per la grande letteratura, Gustave Flaubert in particolare. È quindi comprensibile la sua eccitazione quando una coppia di inglesi dai nomi particolarmente familiari, Gemma e Charles Bovery, si trasferisce in paese. Per il fantasioso Martin sembra l’occasione unica di rivivere nella realtà il suo romanzo preferito, ma l’affascinante Gemma Bovery non ha letto i classici, e intende vivere la vita a modo suo…

– “Notte al museo 3 – Il segreto del Faraone”. Quando il potere magico della tavola di Ahkmenrah comincia a morire, Larry deve intervenire per salvare la magia ed i suoi amici prima che sia troppo tardi. e per fare ciò vanno a Londra, al British Museum.

– “John Wick”. Dopo l’improvvisa morte della moglie, John Wick (Keanu Reeves) riceve dalla donna un ultimo regalo: un cucciolo di beagle accompagnato da un biglietto che lo esorta a non dimenticare mai come si fa ad amare. Ma il profondo cordoglio di John viene interrotto quando la sua Boss Mustang del 1969 attira l’attenzione del sadico malvivente Iosef Tarasof. Quando John si rifiuta di vendere la macchina, Iosef e i suoi tirapiedi irrompono in casa sua, rubano l’auto, picchiano John fino a fargli perdere i sensi e uccidono il cucciolo. La banda non sa però di aver risvegliato uno dei più crudeli assassini che la malavita abbia mai conosciuto! La ricerca della macchina rubata, riporta John in una New York che i turisti non conoscono, una città abitata da una ricca e feroce comunità criminale che si muove nell’ombra, della quale John Wick è stato a lungo il killer più spietato diventandone la leggenda. Dopo aver appreso che il suo aggressore è l’unico figlio del boss Viggo Tasarov, un tempo suo principale datore di lavoro, John sposta la sua attenzione sulla vendetta. Non appena si sparge la voce che il leggendario killer è alle calcagna del figlio, Viggo offre una generosa ricompensa a chiunque riesca a fermarlo. Con un vero e proprio esercito di mercenari pronti a tutto sulle sue tracce, John dovrà tornare ad essere la spietata macchina di morte che il mondo della criminalità una volta temeva.

– “Sei mai stata sulla luna?”. Guia ha 30 anni, lavora in una prestigiosa rivista internazionale di moda, guida una spider di lusso, viaggia in jet privato e vive tra Milano e Parigi. Ha tutto, o almeno credeva di avere tutto, fino a quando si ritrova in uno sperduto paese della Puglia dove si imbatterà in Renzo, un affascinante contadino del posto. Capisce che l’unica cosa che le manca è l’amore, quello vero. E quando la felicità è ad un passo da lei, non saprà come raggiungerla.

– “Asterix e il regno degli Dei”. Asterix, Obelix e compagni tornano, in questa nuova pellicola d’animazione, con una nuova avventura; la prima realizzata completamente in computer grafica 3D. Si tratta della trasposizione animata del diciassettesimo albo della serie e racconta di un nuovo pericolo che incombe sui Galli. Privandoli della loro principale risorsa, il bosco, e nel tentativo di indebolirli e "civilizzarli", Cesare decide, infatti, di costruire proprio fuori dal loro villaggio una zona residenziale per nobili romani chiamata "il regno degli Dei". I quali naturalmente vanno al villaggio per rifornirsi, alterando così abitudini ed equilibri. Tra tutti solo Panoramix, Asterix ed Obelix si accorgono del pericolo e come sempre toccherà ai nostri eroi salvare la situazione.

– “Exodus – Dei e Re”. L’epica avventura di un uomo che ha avuto il coraggio di sfidare la potenza di un impero. Usando effetti speciali allo stato dell’arte e un 3D immersivo, Scott porta nuova linfa alla storia di Mosè (Christian Bale) e alla sua lotta contro il faraone egizio Ramses (Joel Edgerton), guidando 400 mila schiavi in un monumentale viaggio per fuggire dall’Egitto e dalle sue mortali piaghe.

– “Si accettano miracoli”. Dopo il travolgente successo de Il principe abusivo Alessandro Siani torna alla regia con “Si accettano miracoli” la storia di tre fratelli separati da tanti anni che dopo molto tempo si ritrovano, grazie a un miracolo che li cambierà. C’era una volta Fulvio (Alessandro Siani), tagliatore di teste senza scrupoli di una nota multinazionale, che dopo aver fatto piazza pulita dei rami secchi dell’azienda viene a sua volta licenziato. La sua reazione non esattamente composta gli costa cara: un mese di servizi sociali da scontare nella casa famiglia di suo fratello Don Germano (Fabio De Luigi), parroco di un piccolo borgo del sud d’Italia. Da manager consumato e scaltro qual è, Fulvio non ci mette molto a capire che per aiutare suo fratello, i bambini e il paese c’è bisogno di un vero e proprio "miracolo". E quindi, all’insaputa di tutti, se ne inventa uno…

– “Storia di una ladra di libri”. Il film è ambientato nella Germania della Seconda Guerra Mondiale. Protagonista è Liesel (Sophie Nélisse), una vivace e coraggiosa ragazzina affidata dalla madre incapace di mantenerla, ad Hans Hubermann (Geoffrey Rush), un uomo buono e gentile, e alla sua irritabile moglie Rosa (Emily Watson). Scossa dalla tragica morte del fratellino, avvenuta solo pochi giorni prima, e intimidita dai “genitori” appena conosciuti, Liesel fatica ad adattarsi sia a casa che a scuola, dove viene derisa dai compagni di classe perché non sa leggere. Con grande determinazione, è tuttavia decisa a cambiare la situazione e trova un valido alleato nel suo papà adottivo che, nel corso di lunghe notti insonni, le insegna a leggere il suo primo libro, Il manuale del becchino, rubato al funerale del fratello. L’amore di Liesel per la lettura e il crescente attaccamento verso la sua nuova famiglia si rafforzano grazie all’amicizia con un ebreo di nome Max (Ben Schnetzer) che i suoi genitori nascondono nello scantinato e che condivide con lei la passione per i libri incoraggiandola ad approfondire le sue capacità di osservazione.

– “Diplomacy – Una notte per salvare Parigi”. Il 25 agosto del 1944, gli alleati entrano a Parigi. Poco prima dell’alba, il generale tedesco Dietrich von Choltitz (Niels Arestrup), governatore militare di Parigi, si prepara ad eseguire gli ordini di Adolph Hitler, distruggere la capitale francese. Ponti e monumenti sono tutti stati minati e sono pronti ad esplodere. Ma sappiamo che Parigi non verrà distrutta. Per quali ragioni von Choltitz si rifiutò di eseguire gli ordini del Führer, nonostante la sua lealtà senza limiti per il Terzo Reich? Sarà stato lo svedese Raoul Nordling (André Dussollier), console generale a Parigi, a far cambiare idea al Generale?

– “Still Alice”. La protagonista, Alice Howland è una rinomata linguista il cui lavoro è rispettato in tutte le università degli Stati Uniti. Un giorno si accorge che la sua memoria non è più quella di una volta e che poco alla volta inizia a dimenticare le parole. Inquieta, si reca da uno specialista per un controllo. Una rivelazione devastante si abbatte su di lei.

– “Pongo – Il cane milionario”. Da quando ha vinto alla lotteria, Pongo ha scelto una vita di lusso e capricci. Il suo assistente personale, Alberto, amministra la sua immensa fortuna e cerca invano di convincerlo a diventare più responsabile e a smetterla di sperperare. Un giorno, Pongo riceve la proposta di un milionario senza scrupoli, Montalbán, pronto a farlo diventare una star. Malgrado i consigli di Patricia, la bella ex-compagna di Università di Alberto, i progetti di Montalbán si arenano. Così Alberto decide di rapire Pongo con l’aiuto dei suoi due scagnozzi, Marcos e Tenaglia. Grazie a questa esperienza, Pongo scopre gli insidiosi pericoli della vita, impara a conoscere meglio se stesso e capisce che la vera ricchezza è nell’amicizia autentica.

– “Ultima chiamata!”. È una serata per la celebrazione del trentennale delle Officine Schwartz, storica formazione di musica industriale creata da Osvaldo Arioldi nel 1983, all’insegna della contaminazione tra le arti e della multimedialità, che hanno caratterizzato il lungo percorso artistico dell’ensemble bergamasco. Verrà proiettato “Da qui alla ruggine”, film inedito ideato da Osvaldo Arioldi e prodotto da Lab 80, che ripercorre i trent’anni attraverso interviste, spezzoni di performance dal vivo, estratti di film. La proiezione sarà intervallata da musica dal vivo, eseguita da tre diverse formazioni: Balthus, Public Domain Resource e un’ultima sorprendente edizione delle Officine Schwartz.

– “Minuscole, la valle delle formiche perdute”. In una piccola radura pacifica, i resti di un pic-nic frettolosamente abbandonati scatenano una guerra tra due tribù di formiche, la posta in gioco è una scatola di zollette di zucchero. Una giovane e grassoccia coccinella si ritroverà coinvolta nella battaglia e stringerà una profonda amicizia con una battagliera formica nera. La aiuterà a salvare il formicaio dall’assalto delle terribili formiche rosse, spietate guerriere guidate dal pauroso Butor.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.