BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Università e Comune “Lavori a Sant’Agostino conclusi entro agosto”

“I lavori di realizzazione della nuova aula magna nella ex chiesa di Sant'Agostino saranno conclusi entro il mese di agosto 2015”. Non è una speranza o una semplice promessa, ma un impegno ufficializzato nero su bianco dall'amministrazione comunale e dall'università di Bergamo.

Più informazioni su

“I lavori di realizzazione della nuova aula magna nella ex chiesa di Sant’Agostino saranno conclusi entro il mese di agosto 2015”. Non è una speranza o una semplice promessa, ma un impegno ufficializzato nero su bianco dall’amministrazione comunale e dall’università di Bergamo. La data di conclusione del cantiere, già slittata rispetto al cronoprogramma originale, è stata inserita nel protocollo di intesa che definisce le azioni condivise da ateneo e Palafrizzoni per l’anno 2015. L’aula magna sarà pronta – si legge nel documento – “in tempo utile per consentire l’utilizzo in occasione dell’inaugurazione dell’anno accademico 2015/2016 prevista nella settimana tra il 21 e il 25 settembre”. I lavori, avviati ad agosto 2014 e dal costo di circa 3 milioni e 100 mila euro (2 milioni e 700 mila euro anticipati dall’università), avrebbero dovuto concludersi a maggio. Il ritardo ha costretto amministrazione e Fondazione Credito Bergamasco a spostare la mostra di Palma il Vecchio, prevista originariamente nella ex chiesa, alla Gamec.

La stretta di mano tra il sindaco Giorgio Gori e il rettore Stefano Paleari prevede anche altri obiettivi da centrare nel 2015. NUOVA SEGNALETICA. “In previsione di Expo 2015 e dei flussi turistici relativi, si ritiene ora opportuno realizzare una segnaletica entro il mese di aprile, così che venga data opportuna visibilità all’Ateneo. Il Comune si impegna a tenere conto di tale esigenza di completamento nella definizione del proprio progetto di segnaletica per la città. NUOVA FACCIATA. “L’Università ha in corso di approvazione un progetto esecutivo per la sistemazione della facciata della propria sede di via dei Caniana; tale intervento prevede anche l’aggiunta del logo universitario e di grafica dedicata a rafforzare l’identità complessiva del campus economico-giuridico. IL CHIOSTRO. “L’Università e il Comune si impegnano a verificare la possibilità di individuare alcuni posti per il parcheggio dedicati all’Università nell’area adiacente al complesso di Sant’ Agostino con l’obiettivo anche di permettere la sistemazione definitiva dell’area esterna al Chiostro grande al fine di adibirlo a spazio di socializzazione con una nuova estetica. Tale valutazione dovrà essere svolta entro il mese di febbraio al fine di poter, se possibile, realizzare l’intervento auspicato nei mesi estivi del corrente anno. CAMPUS. “Realizzazione della residenza universitaria e impianto sportivo universitario: si tratta di un obiettivo che da tempo è stato individuato come prioritario da parte dell’ateneo. L’obiettivo è quello di poter avviare i lavori, una volta identificato il luogo, nel primo semestre 2016”.

IL PROTOCOLLO D’INTESA

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.