BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Quirinale, ecco i 10 nomi del Movimento 5 Stelle

Il Movimento 5 Stelle ha presentato la rosa dei suoi candidati alla presidenza della Repubblica. Ci sono anche Romano Prodi e Pierluigi Bersani. Gli altri sono Raffaele Cantone, Lorenza Carlassare, Nino Di Matteo, Ferdinando Imposimato, Elio Lannutti, Paolo Maddalena, Salvatore Settis e Gustavo Zagrebelsky.

Più informazioni su

Il Movimento 5 Stelle ha presentato la rosa dei suoi candidati alla presidenza della Repubblica. Ci sono anche Romano Prodi e Pierluigi Bersani. Gli altri sono Raffaele Cantone, Lorenza Carlassare, Nino Di Matteo, Ferdinando Imposimato, Elio Lannutti, Paolo Maddalena, Salvatore Settis e Gustavo Zagrebelsky. Tutti nomi, fatta eccezione per Bersani, che possono mettere a rischio il Patto del Nazareno. "Dall’assemblea del gruppo parlamentare – si legge sul blog di Grillo – è uscita una rosa di nomi che, con l’aggiunta di Romano Prodi, verrà messa in votazione sul blog domani. Questo perché riteniamo di dover onorare l’impegno preso con i parlamentari del PD attraverso l’email inviatagli. Gli iscritti potranno esprimere una preferenza tra la rosa di nomi proposta. Il candidato che otterrà più voti sarà votato dal gruppo parlamentare sin dal primo scrutinio. Informiamo gli iscritti che, in ogni caso, se dal quarto scrutinio – ribadisce il blog – i cambi di maggioranza dovessero portare a un nome condiviso tra più forze politiche in Parlamento si deciderà come meglio muoverci con una votazione lampo sul blog". In un post scriptum si dà notizia di altre "due mail pervenute da altrettanti parlamentari del Partito Democratico, ma fuori tempo e non è stato possibile pubblicarle".

IL TWEET

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da sogno

    a parte Bersani e Prodi che mi sembrano il primo una provocazione ed il secondo una scelta di mera strategia anti-nazareno, tutti gli altri nomi sono degnissimi per la posizione di Presidente della Repubblica…. e per questo motivo non saranno MAI presi in considerazione da PD e FI che per continuare la spartizione del paese necessitano di un custode sottomesso dei loro loschi inciuci.

  2. Scritto da sob

    La notizia e’ che c’e’ ancora il movimento 5 stelle

    1. Scritto da pablo

      già. ed è una tragedia.

      1. Scritto da gigi

        che cattivone… e’ solo una farsa

  3. Scritto da il polemico

    topolino o pippo no?.prodi,l’uomo che negli anni 80 ha affossato la siderurgia italiana con una gestione e regalato una casa automobilistica ad un’altra casa automobilistica

  4. Scritto da gian antonio bonaldi

    Pia Locatelli, bergamasca, deputata psi, ex europarlamentare , poresidente onorario dell’Internazionale socialista donne , due lauree ….bella Persona

    1. Scritto da andrea

      Pia, bella ma soprattutto brava persona, non sufficientemente valorizzata dal PD

  5. Scritto da kurt Erdam

    questo forse era in streaming

    https://www.youtube.com/watch?v=e4H8fG11Owc

  6. Scritto da Mario

    Qualcuno mi sa dire come sono stati scelti i candidati?

  7. Scritto da nino cortesi

    Tranne Bersani che non c’entra nulla, essendo solo una provocazione neppure riuscita bene, tutti gli altri sono buoni.
    Io scelgo Zagrebelsky che essendo per me il migliore non ha alcuna possibilità di essere eletto perché in questo paese ormai sia la politica che l’informazione lo stanno portando dalla persecuzione al genocidio.
    Non sono parole forti è lì che stiamo andando.

    1. Scritto da Giuseppe

      Provocazione o no, io sono per Bersani.

      1. Scritto da nino cortesi

        Giuseppe:
        Ragionandoci su hai perfettamente ragione.
        I numeri che abbiamo non ci permettono di fare molto ma scegliendo Bersani opereremmo sulla coscienza dei piddini e non potrebbero proprio dire che non volevamo metterci d’accordo con lui. Certo che noi la coscienza ce l’abbiamo, ma loro?
        Vedremo.

        1. Scritto da Lucio

          Come sempre lei manifesta sempre di piu quella sua anima da democristiano anni 80. Siete finiti in un tale ginepraio che non sapete piu cosa fare per accapparare consensi. Fino a ieri Prodi e Bersani eranoi nemici della patria, oggi i salvatori. La volete capire che la gente e’ stanca di sentirvi sempre e solo a lamentarvi senza mai dare delle indicazioni serie su come uscire da questa crisi? Ilvs capo intanto intasca fior di milioni e voi lo assecondate la vs anima e’ da fascistoidi.

          1. Scritto da Marzia

            Lucio non ti preoccupare, il sig Cortesi, come sempre, non rispondera’ . A proposito , ma Bersani che propongono e’ lo stesso che appena finite le elezioni politiche il sig Grillo si e’ rifiutato di sedersi al tavolo con lui? Che vergogna. Meno male che piu della meta’ dei votanti dell’ ex movimento ha voltato le spalle. Vedi ultime votazioni.

  8. Scritto da auguri

    Tutte persone valide, alcune particolarmente impegnate nella difesa della Costituzione sotto attacco. A cominciare da quel “fondata sul lavoro” dell’art. 1. Poiché la lista è sbilanciata nel genere, domani voterò l’unica donna presente, Carlassare. A riveder le stelle.