BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Escrementi di cani per le strade: sindaco rimprovera i cittadini

Mauro Faccà ha scritto una lettera ai suoi cittadini per richiamare l'attenzione su quello che sta diventando un vero e proprio problema in paese, dopo le numerose segnalazioni arrivate in comune da parte di abitanti del centro e negozianti.

Allarme escrementi animali per le strade di Casirate d’Adda. Il sindaco Mauro Faccà ha scritto una lettera ai suoi cittadini per richiamare l’attenzione su quello che sta diventando un vero e proprio problema in paese, dopo le numerose segnalazioni arrivate in comune da parte di abitanti del centro e negozianti.

"Cari concittadini,

vorrei ricordare a tutti che l’educazione di un cane è compito esclusivo del padrone. Il vero maleducato non è il cane, ma il padrone che lascia per strada i bisogni del proprio cane. Questo è il messaggio che vorrei mandare a tutti i proprietari di animali, in particolare di cani: è vostro compito quello di raccogliere gli escrementi dei vostri animali.

Abbandonarli per strada, in maniera noncurante, è un segnale di non rispetto verso le altre persone. Anche verso i vostri amici a quattro zampe.

Molti casiratesi mi segnalano escrementi in questo o quel posto, in questo parco o in quella via; mi scrivono quanto sia fastidioso e poco igienico trovarsi di fronte agli escrementi lasciati per strada da alcuni padroni di cani che, evidentemente, non vogliono bene al proprio paese e all’ambiente in cui vivono.

Mi chiedo: costa davvero molto avere in tasca un sacchetto e raccogliere ciò che il proprio animale lascia per strada?

Che rispetto hanno queste persone verso la cosa pubblica e soprattutto verso quanti si impegnano a rispettare gli altri raccogliendo, con dedizione e senso civico, gli escrementi dei propri cani?

Questo manifesto pubblico vuole essere un invito a riflettere su una forma di educazione che, per forza di cose, i cani non possono avere… ma i loro proprietari si! Pensiamoci, tutti.

Il sindaco Mauro Faccà"

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Carini Piero

    Una delle possibili risposte c’è nel Progetto Pilota “STRADE SEMPRE PULITE”, in molti sensi, che mando gratuitamente:

    piero.carini@libero.it 3288839648

  2. Scritto da luca

    io raccolgo sempre e mi infastidisco di quelli che non la raccolgono per 3 buoni motivi:
    1) guardano male anche me (con sospetto che lasci lo sporco in giro)
    2) pesto anche io la cacca e non mi piace
    3) la cacca dei cani può contenere dei parassiti che possono contagiare anche il mio cane

  3. Scritto da KikKo

    Manca il senso civico, manca la testolina , manca la voglia d’abbassare la schiena e pulire dove queste povere bestie sporcano, TASSE per ste GENTE TASSE

    1. Scritto da mario59

      Potrebbe essere un’ idea, purchè i proventi della tassa per i possessori di cani…vengano utilizzati per assumere personale addetto alla pulizia degli escrementi…ma è anche vero che in questo modo, tutti si sentirebbero autorizzati a lasciare gli escrementi per terra…pertanto tassa si, ma comunque obbligo di pulire gli escrementi del proprio cane…chi viene pescato a non pulire , multa salata e in caso di recidività, multa raddoppiata.
      In Italia funziona solo con questi metodi.

      1. Scritto da pablo

        ti correggo, perchè in italia non funziona nemmeno con questi metodi.

  4. Scritto da mario59

    Chi ama gli animali e in particolare il proprio cane, non ha bisogno di richiami, perchè gli escrementi del proprio cane li raccoglie sempre…chi invece pensa di essere furbo girandosi dall’altra parte, innanzi tutto manca di senso civico…ma fondamentalmente non vuol bene nemmeno al proprio cane.

    1. Scritto da Gigi

      Fondamentalmente siamo un popolo di fighetti schizzinosi, che vogliono le strade pulite ma si mettono a tavola dopo essere andati in bagno e usciti senza lavarsi le mani, o che buttano mozziconi o chewingum per strada…. Vogliamo sempre trovare il pelo nell’uovo degli altri.