BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

In arrivo dalla Namibia con 143 piante protette: fermato all’aeroporto

I funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Orio al Serio, hanno intercettato il bagaglio di un cittadino italiano arrivato con un volo proveniente dalla Namibia, contenente 103 involucri di piante succulente (grasse)

Nel corso di controlli alle spedizioni aeree, grazie all’analisi dei rischi locale, i funzionari dell’Ufficio delle Dogane di Bergamo, in servizio presso la Sezione Operativa Territoriale di Orio al Serio, hanno intercettato il bagaglio di un cittadino italiano arrivato con un volo proveniente dalla Namibia, contenente 103 involucri di piante succulente (grasse).

L’intervento del servizio CITES del locale Corpo Forestale dello Stato, ha consentito di accertare che 18, dei predetti involucri, custodivano esemplari interi e parti di piante appartenenti a specie protette, ed erano privi della prevista certificazione CITES.

Tutti gli esemplari scoperti sono stati posti in quarantena presso l’Orto Botanico “Lorenzo Rota” di Bergamo; le essenze vegetali appartenenti alle specie protette sono state sequestrate. La competente Procura della Repubblica è stata informata dei fatti.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luigi

    Tipico caso di immigrato andato a casa loro per rubare!