BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Chiamatela come volete ma la legge elettorale è ancora un porcellum”

Il senatore Roberto Calderoli non usa giri di parole per definire la nuova legge elettorale e l'accordo tra Renzi-Berlusconi e Alfano. "Il triumvirato Renzi-Berlusconi-Alfano ha pensato bene di resuscitare la Democrazia cristiana. Bisogna fermare questo zombie finché si è in tempo. Prima di eleggere un nuovo Capo dello Stato, che sarebbe delegittimato, torniamo alle urne ora con la legge che c'è ed è il Consultellum".

Più informazioni su

Il senatore Roberto Calderoli non usa giri di parole per definire la nuova legge elettorale e l’accordo tra Renzi-Berlusconi e Alfano.

“Il triumvirato Renzi-Berlusconi-Alfano ha pensato bene di resuscitare la Democrazia cristiana. Bisogna fermare questo zombie finché si è in tempo. Prima di eleggere un nuovo Capo dello Stato, che sarebbe delegittimato, torniamo alle urne ora con la legge che c’è ed è il Consultellum. Resettiamo il sistema e facciamo scegliere al popolo un nuovo Parlamento che farà le riforme in modo legittimato. Eleggerà un nuovo Presidente della Repubblica e poi procederà alle riforme e a una nuova legge elettorale. Deve essere chiaro a tutti che se il governo è ancora in vita politicamente lo deve a Berlusconi e Berlusconi non sarebbe vivo senza il patto del Nazareno.

Tutto questo mi ricorda il detto: Francia o Spagna purché se magna! Berlusconi e Alfano prima hanno fatto un po’ di petting con la sinistra, poi si sono fatti impalmare dal presidente del Consiglio. Ci voleva Renzi per cancellare il Pd, il Pds, l’Ulivo, il Pci e una fetta di storia italiana. Chiamatela come vi pare, ma gratta gratta spunta sempre la setola del porcellum. Tra maiali e canguri oggi il Parlamento è andato in vacca. Chiamatelo Italicum, Espositum, stronzellum, ma quando lo si legge si capisce che appartiene alla specie dei suini e quindi del maiale!”

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da + verande x tutti

    Ma questi commentatori ci sono o ci fanno?I loro commenti sono troppo infantili per essere veri. Ricordo che il porcellum è stato battezzato così da Calderoli appunto perchè, a furia di emendamenti parlamentari, è stato completamente stravolto. Chi ha voluto gli emendamenti più “porcelli”?: mastella, casini, il pd e fi. Certi fenomeni danno addosso a Calderoli solo perchè sono di sx, ignorando, o fingendo di ignorare, la realtà. Di essi il regno dei cieli

    1. Scritto da pablo

      la realtà è che la legge in vigore è una porcata, lo sanno tutti, anche chi l’ha approvata. lei riconduce ogni problema ed ogni responsabilità ai suoi oppositori politici, e questo è comprensibile… ma la realtà è che il porcellum fu votato da LEGA, FI, AN e UDC… cioè il centro-destra dell’epoca, compattissimo, se poi lei ci mette anche il PD, sta mistificando la realtà. no… scusi, cosa diceva a proposito del regno dei cieli?

      1. Scritto da Padania Celtica

        La realtà è che nemmeno sai leggere quello che ha scritto “verande x tutti”

    2. Scritto da ureidacan

      Caspita! Il Porcellum si chiama così, anche perchè è stato votato solo ed esclusivamente dalla cosiddetta Casa della Libertà (Forza Italia, An e Lega) e con il voto contrario di tutta l’opposizione di centro sinistra, nella quale non c’era neppure il Pd, che sarebbe nato solo qualche anno dopo. Giusto per la verità dei fatti, travisati nel commento.

  2. Scritto da Luigi

    Ma proprio calderoli parla? La “mente” dietro la stupida legge elettorale che c’è ora! Ma questi hanno perso la minima dignità

  3. Scritto da angilberto

    Calderoli farebbe bene a starsene zitto visto che è stato l’autore della legge elettorale più schifosa della storia moderna italiana. Anzi farebbe bene ad andarsene in pensione prima che ne combini un’altra di porcata.