BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La tv del 25 gennaio Temi etici, da Fazio confronto Veronesi-Mancuso

Per la prima serata in tv, su RaiTre va in onda una nuova puntata del programma di attualità e interviste “Che tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio. Nel corso della trasmissione, questa sera spicca un confronto sui temi etici tra l’oncologo Umberto Veronesi e il teologo Vito Mancuso. Nel palinsesto degli altri canali da annotare la replica della fiction “Braccialetti rossi” su RaiUno e la soap “Il segreto” su Canale5. Ecco tutti i programmi.

Su RaiTre, per la prima serata in tv, va in onda una nuova puntata del programma di attualità e interviste “Che tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio. Nel corso della trasmissione, questa sera spicca un confronto sui temi etici tra l’oncologo Umberto Veronesi e il teologo Vito Mancuso.

A seguire, rimanendo sulla terza rete della tv pubblica, l’appuntamento è con la trasmissione di inchieste e di approfondimento giornalistico “Presa Diretta”, condotto da Riccardo Iacona. Al centro dell’attenzione, stasera, le ripercussioni della crisi economica sulle famiglie, tra tagli a welfare e servizi.

Nel palinsesto degli altri canali da annotare la replica della fiction “Braccialetti rossi” su RaiUno e la soap “Il segreto” su Canale5. Da segnalare, infine, il telefilm “Ncis” su RaiDue, il film thriller “Il fuggitivo” su Rete4, il programma di avventura “Wild – Oltrenatura” su Italia1, la replica del varietà “Crozza nel paese delle meraviglie” su La7D e il film drammatico “Il diario di Anna Frank” su RaiStoria (canale 54).

Ecco tutti i programmi nel dettaglio, canale per canale, con le relative anticipazioni.

– Su RaiUno, alle 21.30 la replica della fiction “Braccialetti rossi”, con Aurora Ruffino, Carmine Buschini, Brando Pacitto, Lorenzo Guidi e Pio Luigi Piscicelli. Questa sera, i “Braccialetti” devono affrontare e superare un grande trauma. Sono impegnati ad attraversare le varie fasi del dolore e della rabbia per cercare insieme ragioni sempre più valide per non compiangersi e andare avanti, supportati dall’entusiasmo e dalla speranza. Rocco (Lorenzo Guidi) sta vivendo una situazione difficile che i medici e i ragazzi cercano di approfondire. Toni (Pio Luigi Piscicelli) e suo nonno si trovano a dover lottare per tenere unito il loro piccolo ma importante nucleo familiare. Vale (Brando Pacitto) si trova davanti a un bivio e deve avere il coraggio di prendere la via giusta.

– Su RaiDue, alle 21 il telefilm “Ncis”, con Pauley Perrette. Andrà in onda l’episodio intitolato “Gli scherzi della mente”. Gibbs e i suoi uomini sono impegnati nella ricerca di Randall Kersey, un pericoloso terrorista ultimamente affiliato a un gruppo di ribelli afghani già noti ai servizi segreti internazionali. Intanto, Abby (Pauley Perrette) è presa dall’atmosfera di festa del giorno del ringraziamento, e Toni scopre che Ziva sta preparando una festa a sorpresa per l’Ncis.

– Su RaiTre, alle 21.05 il programma di attualità e interviste “Che tempo che fa”, condotto da Fabio Fazio. La puntata si aprirà con l’intervista al giornalista e direttore de La Stampa Mario Calabresi, autore di “Non temete per noi, la nostra vita sarà meravigliosa” che raccoglie storie esemplari, dedicate, come recita il sottotitolo, ai ragazzi che non hanno avuto paura di diventare grandi. A seguire: Leonardo Pieraccioni che, nel 2015, festeggia i 50 anni ma anche 20 anni di cinema ed è attualmente impegnato nella lavorazione del suo nuovo film, “Il Professor Cenerentolo”, di cui è sceneggiatore con Giovanni Veronesi e Domenico Costanzo, oltre che regista e protagonista insieme a Laura Chiatti. Quindi, sarà la volta dell’oncologo Umberto Veronesi e del teologo Vito Mancuso, entrambi in libreria il 12 gennaio, rispettivamente con “Il mio mondo è donna” e “Piccola filosofia” dell’amore, si confrontano sul terreno dell’etica laica e sul rapporto tra uomo e Dio, tra scienza e fede. Poi, Gioele Dix, in tournée con “Il malato immaginario” di Moliére, che, alla vigilia della Giornata della Memoria, legge alcuni brani tratti dal suo libro “Quando tutto questo sarà finito – Storia della mia famiglia perseguitata dalle Leggi Razziali”. Infine, l’ospite musicale di Che tempo che fa, l’artista anglo-ghanese Benjamin Clementine, ai vertici delle classifiche internazionali dall’autunno scorso, esegue dal vivo, accompagnandosi al piano, il singolo “Cornerstone” tratto da “At least for now”, il suo album d’esordio. Gli ospiti sono presentati da Filippa Lagerback mentre Luciana Littizzetto, come sempre, chiude la trasmissione con il suo originale commento delle notizie della settimana. A seguire, alle 21.45 la trasmissione di approfondimento e inchieste giornalistiche “Presa Diretta”, condotto da Riccardo Iacona. La puntata di questa sera, intitolata “Famiglie abbandonate”, racconta “l’emergenza delle famiglie italiane in un Paese dove ormai, per fare figli bisogna essere ricchi. I tagli al welfare, i servizi che sono sempre più cari, gli aiuti pubblici che non ci sono. Dal 2008 a oggi i vari governi hanno tagliato di dieci volte i fondi per aiutare le famiglie e così, soprattutto tra le giovani coppie che decidono di fare figli, l’impoverimento e il disagio crescono. Le telecamere di “Presa Diretta” sono arrivate fino in Danimarca, per mettere a confronto il welfare per la famiglia di quel paese con quello di casa nostra. L’inchiesta ha raccolto in utta Italia anche le storie di genitori che hanno vissuto l’esperienza dell’allontanamento dei figli da parte dei Tribunali dei Minori. Perché la povertà in Italia può diventare una colpa che si paga perdendo la cosa più preziosa, i figli. Mentre siamo diventati gli ultimi in Europa per la spesa pubblica rivolta alle famiglie e alla lotta all’esclusione, spendiamo 506 milioni di euro ogni anno per mantenere nelle comunità i minori allontanati dalle famiglie. ‘Famiglie abbandonate’ è un racconto di Riccardo Iacona con Sabrina Carreras, Giuseppe Laganà, con la collaborazione di Antonella Bottini”.

– Su Rete4, alle 21.30 il film thriller “Il fuggitivo”, con Harrison Ford. A Chicago, il noto chirurgo Richard Kimble, felicemente coniugato con la bella e amata Helen, dopo un’operazione d’emergenza in ospedale, torna a casa e vi scopre un intruso con un braccio artificiale, che lo aggredisce e riesce a fuggire, e trova poi la moglie col cranio fracassato, che gli muore fra le braccia. Poichè sulla porta di casa non ci sono segni di effrazione, nè si trova traccia del monco, e Richard è l’unico erede della ricchissima Helen, al processo viene giudicato colpevole dell’assassinio della moglie, e condannato a morte, nonostante sia stata registrata una chiamata alla polizia della donna morente, che parlava di un aggressore. Durante il trasporto al penitenziario, Kimble si trova con altri detenuti, i quali, per fuggire, fanno sbandare il furgone cellulare, che si scontra sui binari con un treno in arrivo. Salvatosi miracolosamente nel pauroso incidente, Richard scappa, mettendosi alla ricerca del vero assassino ed è inseguito dal funzionario federale Sam Gerard, che assume la direzione delle indagini, e col suo aiutante Cosmo Renfro ed altri agenti, è ben deciso a riconsegnare il fuggiasco alla giustizia.

– Su Canale5, alle 21.10 la soap “Il segreto”, con Alex Gadea e Ramon Ibarra. Raimundo (Ramon Ibarra) rassicura don Anselmo circa le sue condizioni di salute. Mariana, intanto, è sempre più sospettosa nei confronti di Fernando e si convince che sia proprio lui l’aggressore di Maria. Tristan e Rosario scoprono l’imminente ritorno di Soledad.

– Su Italia1, alle 21.30 prende il via l’ottava edizione del programma di avventura “Wild – Oltrenatura”, con Fiammetta Cicogna e Carlton Myers. La trasmissione vedrà Fiammetta Cicogna in Sud Africa, per raccontare con immagini spettacolari che solo quel territorio riesce a dare la convivenza tra l’uomo e i feroci animali che popolano la savana. Da segnalare, tra le esclusive di questa edizione, la nuova serie “The Operatives”, una squadra di pronto intervento speciale capitanata da Pete Bethune e i loro interventi per salvaguardare il mondo animale. Bethune ha infatti fondato la Earth race conservation, associazione pronta a intervenire l’attacco ingiustificato dell’uomo, come la caccia illegale alle tartarughe a Trinidad, o la mattanza dei piccoli di foca o delle balene in Giappone, azione per la quale è stato anche arrestato.

– Su La7, alle 21.10 il talk-show “La Gabbia”, condotto da Gianluigi Paragone. Programma di attualità dedicato alla discussione dei temi di politica, economia e società. Nel corso della serata, oltre ai vari dibattiti in studio con gli ospiti di turno, ci sarà spazio anche per i momenti satirici firmati da Paolo Hendel, Saverio Raimondo e Andrea Rivera. L’attrice Veronica Gentili si proporrà la sua nuova "cinquina" e non mancheranno, infine, i consueti interventi del giornalista Paolo Barnard.

– Su La7D, alle 21.35 la replica del varietà “Crozza nel paese delle meraviglie”, lo show di Maurizio Crozza. Imitazioni di personaggi del mondo della politica, dell’economia e dello sport e commento satirico delle notizie di attualità.

– Su Mtv, alle 21.10 il film commedia “Sballati d’amore”, con Ashton Kutcher. I protagonisti, Oliver ed Emily si sono conosciuti 7 anni fa su un volo da Los Angeles a New York, assicurandosi a vicenda che non potrebbe esistere una coppia più sbagliata della loro. La vita continua però a riavvicinarli per i 7 anni successivi, ma non sembra mai il momento giusto. Mentre si confrontano con i rispettivi partner, carriere ed allontanamenti, una conoscenza occasionale si trasforma in profonda amicizia, in cui ognuno può confidare all’altro qualsiasi cosa. Sempre alla ricerca di un amore e di una relazione che non sia destinata al fallimento, ci vorranno sette anni prima che Oliver ed Emily si rendano conto che forse quello che c’è tra loro…somiglia molto all’amore.

– Su Rai4, alle 21.10 il telefilm “Doctor Who”. La serie ha per protagonista un Signore del Tempo (Time Lord), cioè un alieno viaggiatore del tempo, che si fa chiamare semplicemente Il Dottore. Il Dottore esplora l’universo a bordo del Tardis, una macchina senziente capace di viaggiare nello spazio e nel tempo attraverso il cosiddetto vortice temporale (time vortex). L’aspetto esterno del Tardis è quello di una cabina blu della polizia inglese, comunemente visibile in Gran Bretagna negli anni sessanta, quando la serie fu trasmessa per la prima volta. Il Dottore è quasi sempre accompagnato da dei compagni di viaggio terrestri, insieme ai quali affronta nemici, salva intere civiltà e aiuta chi è in difficoltà.

– Su Rai5, alle 21.15 documenti “Earth la potenza del pianeta”. Appuntamento con le meraviglie della natura e con la forza, bellissima ma talvolta spaventosa, degli elementi che hanno plasmato e ogni giorno influiscono sull’aspetto della Terra. Per comprendere i poteri straordinari di questo particolare elemento Stewart esplora il ghiacciaio Jakobshaven in Groenlandia, che si sta ritirando con una velocità allarmante, cercando di capire quali sono le cause di questo fenomeno e quali gli effetti sulla vita dell’intero pianeta.

– Su Cielo, canale in chiaro di Sky, alle 21.15 il film drammatico “The piano player”, con Christopher Lambert. Il protagonista, Robert Nile, facoltoso uomo d’affari del Sud Africa, ha bisogno di una guardia del corpo per proteggersi da un gangster locale, suo rivale in affari. Assume così Alex, ex rapinatore in fuga dalla Germania con un trauma infantile alle spalle. Dopo il fallito attentato alla vita di Robert, i due sono costretti a trovare rifugio nel villaggio natale dell’uomo d’affari. Qui Alex deve fare i conti non solo con i loro inseguitori, ma anche con il suo passato…

– Su La5, alle 21.10 il film commedia “Per fortuna che ci sei”, con Sophie Marceau e Gad Elmaleh. Il protagonista, Sasha trascorre le serate nel jazz club in cui suona il pianoforte, divertendosi con gli amici e dedicandosi alla conquista di belle donne. Libero come il vento, non ha alcuna responsabilità sulle spalle: niente sveglia all’alba per andare al lavoro e nessuna moglie a cui dover dare conto e ragione. Tutto il contrario di Charlotte che, invece, deve gestire la sua carriera e occuparsi dei tre figli avuti dai due ex mariti, non trovando mai tempo per lanciarsi nella ricerca di un nuovo amore. Seppur agli antipodi e senza nulla in comune, scopriranno presto di essere fatti l’uno per l’altra.

– Su RaiMovie, alle 21.15 il film thriller “Il nome della rosa”, con Sean Connery e Christian Slater. Dal romanzo (1983) di Umberto Eco: nel 1327 sei anni dopo la morte di Dante Alighieri in un’abbazia benedettina dell’Italia del Nord in sette giorni si succedono sette morti violente. Il francescano Guglielmo di Baskerville, giunto all’abbazia col novizio Adso de Melk, cerca di scoprire il colpevole e il movente.

– Su Rai Premium, alle 21.15 la replica del varietà “Forte forte forte”, con Ivan Olita. Talent show dedicato ad aspiranti show-girl e show-man. In giuria Raffaella Carrà (cantante, ballerina, attrice e conduttrice televisiva), Asia Argento (attrice), Joaquin Cortes (ballerino) e Philipp Plein (stilista).

– Su RaiSport1, alle 20.20 “Basket: Campionato Italiano serie A Beko 2014/15 16a giornata: Grissin Bon Reggio Emilia – Dolomiti Trento”.

– Su RaiSport2, alle 21 “Atletica Leggera: La corsa di Miguel – 16a edizione”.

– Su Iris, alle 21 il film drammatico “Le conseguenze dell’amore”, di Paolo Sorrentino, con Toni Servillo e Olivia Magnani. Il protagonista, Titta di Girolamo, un distinto cinquantenne, vive da otto anni in una camera d’albergo di una cittadina della Svizzera italiana. Apparentemente ha passato tutto questo tempo senza lavorare, trascorrendo le sue giornate al bar dell’hotel tra una sigaretta e l’altra. L’unico elemento che turba questa routine è l’arrivo, una volta al mese, di una valigia che viene depositata davanti alla sua porta. Quali segreti nasconde?

– Su Mediaset Extra, alle 21.15 la replica del varietà “Ma chi ce lo doveva dire?! – Speciale Ficarra e Picone”. Il duo comico intrattiene il pubblico di Milano e di tutta Italia con le sue battute e le gag esilaranti, con i suoi battibecchi e con i loro travestimenti. Accompagnati da Gaia Amaral e dalla musica dei Tinturia, Ficarra e Picone regalano ancora una volta tante risate.

– Su Top Crime, alle 21.10 il telefilm “Justified”, con Thimoty Olyphant. La serie, creata da Graham Yost, è basata sul personaggio immaginario del Marshal Raylan Givens, nato dalla penna di Elmore Leonard e protagonista dei romanzi “Pronto”, “A caro prezzo” (Riding the Rap), “Raylan” e del racconto breve “Fuoco in buca” (Fire in the Hole). Protagonista delle serie è Timothy Olyphant, che interpreta il duro Raylan Givens, uomo di legge del Sud e dalla parlantina tagliente, che cerca di tenere la pace nella contea di Harlan, in Kentucky, e far valere la giustizia, mettendosi spesso in contrasto con i suoi capi dello United States Marshals Service. Per questo viene trasferito nel distretto rurale del Kentucky Est, dove è nato e cresciuto, nei pressi della mineriaria contea di Harlan.

– Su Real Time, alle 21.10 ”Le mie cinque mogli”, reality sulla poligamia. Con questa nuova serie entreremo nella casa della famiglia Williams e precisamente del patriarca Brad, che ha cinque mogli e ben 24 figli. La nuova serie ci racconta le vicende e lo stile di vita dei Williams, così come le emozioni e le dinamiche che regolano l’unione poligama. Tra segreti e incomprensioni, gelosie e confusione, ma anche momenti di felicità e di sostegno reciproco, riuscirà la famiglia Williams a trovare un suo equilibrio rivoluzionando il concetto di famiglia e tutti gli stereotipi ad esso connessi?

– Su RaiStoria, alle 21.30 il film drammatico “Il diario di Anna Frank”, con Millie Perkins. Nel 1945 Otto Frank, un ebreo che è sopravvissuto al campo di concentramento nazista, ritorna ad Amsterdam, nella casa dove rimase nascosto, insieme alla sua famiglia, per due anni. Qui ritrova il diario scritto da sua figlia Anna, e i ricordi di quel periodo si riaffacciano alla sua mente. Nell’estate del 1942 Otto Frank, per sottrarsi alla persecuzione razziale, si nascose in una soffitta con la moglie e le sue due figlie, Margot ed Anna. Ad essi si unirono i coniugi Van Daan, anch’essi ebrei, col figlio Peter. Per le due famiglie inizia così una vita fatta di terrore e di stenti, rallegrata solo dalle visite quotidiane di Kraler e Miep, i due amici che li hanno nascosti. Anna osserva tutto quello che succede intorno a lei e confida al suo diario ogni suo pensiero: ella ha trovato in Peter un amico sincero e comprensivo. Intanto lo sbarco degli alleati in Normandia ravviva le speranze dei reclusi; ma la visita notturna di un ladro determina il loro destino. Il ladro viene arrestato dalla "Gestapo", alla quale, per essere lasciato libero, rivela il nascondiglio degli ebrei. Quando i soldati tedeschi fanno irruzione nella soffitta, trovano gli ebrei pronti a seguirli: non c’è piu’ spavento in loro, sono animati da una grande speranza. Prima di lasciare per sempre il suo diario Anna gli confida ancora una volta il suo intimo pensiero: malgrado tutto, ella crede ancora nella fondamentale bontà degli uomini. Anna morirà otto mesi più tardi nel campo di concentramento.

– Su Italia2, alle 21.10 il telefilm “The big bang theory”, con Johnny Galecki. Quattro giovani scienziati di diversi campi – il fisico sperimentale Leonard Hofstadter, il fisico teorico Sheldon Cooper, l’ingegnere aerospaziale Howard Wolowitz e l’astrofisico Raj Koothrappali – lavorano insieme al California Institute of Technology. Il loro legame d’amicizia è cementato principalmente dalla rispettiva condizione sociale, essendo i ragazzi dei nerd e geek a tutti gli effetti. La grande intelligenza ne fa tra le menti più valide del Paese, ma di contro li rende socialmente degli inetti: fuori dal lavoro, il tempo libero dei quattro trascorre principalmente tra la lettura di fumetti, partite a videogame e giochi di ruolo, e la visione di film e serie TV di fantascienza; l’assenza di ragazze è una costante nelle loro vite. Questa routine cambia radicalmente quando Leonard s’innamora di Penny, una ragazza di provincia col sogno di diventare attrice, appena trasferitasi nell’appartamento di fronte a quello di Leonard e Sheldon. La nuova vicina di pianerottolo, bella ed esuberante, è l’esatto opposto dei quattro amici; lo strano e complicato mondo dei ragazzi finisce ben presto per scontrarsi con quello semplice e superficiale di Penny, e le loro tranquille esistenze vengono stravolte.

– Su Dmax, alle 21.10 il film biografico “Houdini”, con Adrien Brody. La storia del famoso illusionista Houdini, dalle sue origini fino al successo.

Paolo Ghisleni

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.