BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Circolo Primavera apre le sue porte con un Open Sunday

Domenica 25 gennaio, a partire dalle 13, è in programma un nuovo Open Sunday. Yoga, GAG, pilates, ballo liscio per principianti e per esperti, danza del ventre, zumba, totalfyt e boogie-woogie. Anche questa volta, come lo scorso 28 settembre, ce ne sarà per tutti i gusti. Tutti i partecipanti all'Open Sunday del 25 gennaio potranno usufruire di una grandissima sorpresa: un mese di corso a scelta completamente gratuito.

Il “Circolo Sportivo Primavera” di Seriate riapre le proprie porte: domenica 25 gennaio, a partire dalle 13, è in programma un nuovo Open Sunday. Yoga, GAG, pilates, ballo liscio per principianti e per esperti, danza del ventre, zumba, totalfyt e boogie-woogie. Anche questa volta, come lo scorso 28 settembre, ce ne sarà per tutti i gusti.

L’invito è ovviamente aperto a chiunque volesse avvicinarsi alla realtà del “Circolo Polisportiva Primavera” di Seriate presideuto da Francesco De Lucia che, per festeggiare i suoi primi 40 anni di vita, ha deciso replicare l’Open Sunday per farsi conoscere a tutti bergamaschi, seriatesi e non. La palestra delle scuole medie Aldo Moro di corso Roma a Seriate apriranno i battenti alle 13 con la seduta di yoga alla quale seguirà, alle 14, il pilates. Un’ora più tardi toccherà alla ginnastica dolce mentre alle 16 sarà la volta del totalfit. Alle 17.20 sotto col GAG per migliorare gambe e glutei, mentre alle 18 si parte coi balli: prima 45 minuti di flamenco arabo, poi altri 45 minuti di danza del ventre. Alle 19.30 in pista i principianti che vorranno avvicinarsi al ballo liscio e gli esperti che cercheranno di perfezionare la propria tecnica, per poi chiudere col gran finale delle 21.30 riservato al boogie-woogie.

Tutti i partecipanti all’Open Sunday del 25 gennaio potranno usufruire di una grandissima sorpresa: un mese di corso a scelta completamente gratuito. “Chiunque volesse passare una domenica diversa dalle altre è il benvenuto – spiega la direttrice del Circolo Lorenza Pedrini -, non dovrà far altro che presentarsi alla palestra di corso Roma con una t-shirt, un pantaloncino e un paio di scarpe da ginnastica, obbligatorie per accedere all’impianto. Vi aspettiamo numerosi”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.