BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Sul Nord arriva il freddo Temperature in ribasso e possibili nevicate previsioni

Dopo le perturbazioni del fine settimana il tempo torna sereno o nuvoloso, da mercoledì connotati più invernali con pioggia, temperature in calo e neve sui rilievi anche a bassa quota specie al Nord Ovest.

Più informazioni su

La nuova settimana si apre con un’area depressionaria che si muove dal Golfo del Leone verso l’Italia, ma a latitudini piuttosto basse e quindi non punterà direttamente la Lombardia, dove avremo nubi irregolari a tratti compatte, specie sulle pianure centro-occidentali, ma con rischio molto basso o nullo di fenomeni. Maggiori schiarite sulle Alpi, specie Retiche. Temperature nelle medie, minimi di poco sopra lo zero, massime in pianura tra 6 e 9 gradi.

Da mercoledì condizioni meteo in probabile peggioramento per l’arrivo di una perturbazione dal Nord Atlantico in grado di portare fenomeni organizzate e nevicate fino a bassa quota, probabilmente a tratti in pianura sui settori occidentali. Le temperature saranno ad ogni modo in ulteriore calo, su valori pienamente invernali.

“Al via una settimana piuttosto turbolenta con una prima parte dal tempo variabile ed una seconda dai connotati più invernali con pioggia, temperature in calo e neve sui rilievi anche a bassa quota al Nord, specie al Nord Ovest”. Lo dice in una nota 3bmeteo.com che aggiunge – “L’Italia per tutta la settimana sarà attraversata da un canale di bassa pressione in arrivo dalla Groenlandia, con una serie di perturbazioni che porteranno maltempo a tratti ed anche un po’ di freddo”.  

Dopo la perturbazione del week-end il tempo fino a martedì sarà all’insegna della variabilità con deboli piogge al Sud e su parte del Centro. Altrove invece il tempo sarà più asciutto, eccetto per qualche debole fenomeno tra Piemonte e Valle d’Aosta.  

Da mercoledì il tempo subirà un netto peggioramento. Un impulso di aria fredda dalla Groenlandia, dopo aver attraversato Gran Bretagna e Francia, punterà il Mediterraneo; darà vita ad un centro di bassa pressione sui nostri mari che insisterà fino a sabato. Porterà piogge diffuse un po’ ovunque e temporali sulle Tirreniche. Nevicate si avranno sulle Alpi fino a fondovalle, localmente a quote basse al Nord specie ad Ovest; neve anche sulla dorsale centro meridionale oltre i 1000m.

“Le temperature subiranno un generale calo e si assesteranno su valori in linea con il periodo.  Nessuna ondata di gelo in vista ma un po’ di normalità invernale che fino ad ora è mancata” – concludono da 3bmeteo.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.