BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Operai al lavoro per potare le piante Code in circonvallazione

Code in circonvallazione lunedì mattina, 19 gennaio, a causa del lavoro di potature delle piante in via delle Valli. L'intervento è stato annunciato nei giorni scorsi ed è necessario per garantire la sicurezza degli automobilisti in quel tratto di strada.

Più informazioni su

Code in circonvallazione lunedì mattina, 19 gennaio, a causa del lavoro di potature delle piante in via delle Valli. L’intervento è stato annunciato nei giorni scorsi ed è necessario per garantire la sicurezza degli automobilisti in quel tratto di strada. “Obiettivo di questo intervento – spiega l’assessore al verde pubblico Leyla Ciagà – è garantire la sicurezza ai tanti automobilisti che percorrono quotidianamente la via delle Valli, prevenendo eventuali pericoli alla viabilità in caso di giornate dal forte vento. Le piante si presentano comunque in buone condizioni di stabilità e non presentano patologie particolari, quindi non sarà necessario procedere all’abbattimento di alcun esemplare. Ne approfitteremo comunque per eseguire verifiche più approfondite e accurate durante l’esecuzione delle operazioni di potatura, che può far rilevare carie in atto che sfuggono ai normali controlli e alla vista.” 

La galleria fotografica

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stefano

    Non si poteva iniziare quanto le scuole erano chiuse x le vacanze di Natale ?

  2. Scritto da Narno Pinotti

    Siccome la potatura era stata annunciata anche sui giornali (letta qui su BgNews) con un paio di giorni di anticipo, magari si potevano anche prevedere i rallentamenti e di conseguenza alzarsi, per un giorno, mezz’ora prima.

  3. Scritto da Raziocinio

    Ma il cavalcavia di Monterosso? E’ passato un anno. Dove siamo, in Padania o a Napoli?

    1. Scritto da bibu

      Se fosse per l’assessore padano di prima a Napoli.

  4. Scritto da Balabiocc

    Leggo qui sotto gli acuti interventi di alcuni amanti della potatura notturna . Perchè non provate voi a potare di notte ?

  5. Scritto da angilberto

    Sono uguali a quelli che rifanno le piazze per poi doverle rifare…. metti la cera.. togli la cera.. a spese nostre. Siamo governati da gente che vede lontano… statisti eccelsi coadiuvati da tecnici d’avanguardia…

  6. Scritto da Arturo

    Come volevasi dimostrare. Ricordatevi questo intelligente intervento nelle ore di punta del lunedì,quando voterete.

    1. Scritto da bibu

      Aspetta 4 anni ancora per la tua rivincita da rosicone.

  7. Scritto da baz

    chissà che scempio…

    1. Scritto da Didò

      Lo dici ” a preventivo” ? Così, per non saper nè leggere nè scrivere ?

  8. Scritto da andrea

    100 e lode all intelligenza di chi ha organizzato i lavori nelle ore di punta.

    1. Scritto da bibu

      Certi lavori vanno fatti di giorno, e tutte le ore diurne sono di punta.