BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Stop alle pellicce”: animalisti in strada contro bergamasche-Foto fotogallery

Gli animalisti, brandendo dei cartelli raffiguranti visoni e altri animali uccisi per ricavare il discusso capo d'abbigliamento, hanno inseguito le signore impellicciate per le vie del centro cittadino.

Più informazioni su

"Stop alle pellicce". Inneggiando questo slogan alcuni membri del gruppo Fronte Animalista è sceso in strada a Bergamo per manifestare pacificamente contro le donne che indossano la pelliccia.

Gli animalisti, brandendo dei cartelli raffiguranti visoni e altri animali uccisi per ricavare il discusso capo d’abbigliamento, hanno inseguito le donne, ma anche gli uomini, impellicciate per le vie del centro cittadino. (Guarda le immagini cliccando QUI)

"L’obiettivo è quello di far riflettere su cosa, o meglio chi indossano – spiegano i responsabili di Fronte Animalista – . La reazione generalmente è quella di imbarazzo che si trasforma poi in aggressività minacciando di denunciarci. Nel 2015 è intollerabile vedere sfoggiare membra di esseri innocenti schiavizzati, torturati e poi uccisi nel peggiore dei modi solo per una stupida vanità".

La stessa protesta è andata in scena contemporaneamente anche a Torino.

Lo stesso intento della manifestazione simile andata in scena lo scorso primo dicembre, sempre nella nostra città.

Questa volta organizzata dalla Lav, che era scesa in piazza per sostenere la proposta di legge (Senato S.62 Silvana Amati – PD – Camera C.288 Michela V. Brambilla – PDL) che chiede di vietare l’allevamento, la cattura e l’uccisione di animali per la principale finalità di ottenere pellicce (ma anche pelle, al fine di prevenire il possibile sviluppo di allevamenti di animai esotici per la produzione di pelle “pregiata” utilizzata dall’industria del lusso).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da FEDERICA

    siamo nel 2015 ci sono tantissimi altri modi per scaldarsi senza dover per forza uccidere degli altri animali…
    le pellicce, sono oltretutto fuori moda!!
    questi animalisti avranno sbagliato i modi… ma hanno ragione!
    basta fare le bestie! basta uccidere questi poveri animali con crudeltà solo per avere il loro pelo!

  2. Scritto da animalisti??

    belli i doc martens in cuoio della tipa col cartello!

  3. Scritto da Andrea

    Non si combattono stili di vita o costumi diversi dai propri con il fondamentalismo e con il suo alleato più fedele, il fanatismo.
    A volte, certi animalisti e il loro integralismo, non mi paiono migliori di quelle persone che, con superflua vanità, sfoggiano capi di pelliccia di splendidi animali che non meritavano una così triste sorte.

  4. Scritto da Roberto

    Gli “animalisti” erano 4 gatti capaci solo di gridare slogan e inseguire signore sole e infastidite. Ha ragione chi li ha definiti talebani! Cambiate le leggi, se potete, ma non rompete, specie se poi indossate scarpe e cinture in cuoio!

    1. Scritto da Giulia Abazi

      Giustissimo Roberto!
      Non ci credo che oltre alla crisi, ai problemi quotidiani e alle varie malattie e guerre, ci mancasse anche la guerra contro le persone che portano indumenti di origine animale!
      Ma scusate un po’ voi “grandi amanti degli animali”! Perché non ve la prendete con chi uccide gli animali per fare i vari prodotti?
      E voi stessi per mangiare, cosa fate? Mangiate solo erba?
      Ma andate a quel paese!

  5. Scritto da angelo m

    Se la legislazione italiana permette di portare di confezionare e allevare animali da reddito ,dovete cambiare quella ma non potete permettervi di rompere le palle a chi non la pensa come voi pedanti noisi talebani nullafacenti

    1. Scritto da Patty

      Da reddito??? Certo al giorno d’ oggi x soldi ci si ammazza x cui… Vai a vederti i filmati di come vengono uccisi sti animali prima di dare giudizi su chi ha una dote grande che si chiama sensibilità…

      1. Scritto da angelo m

        Ci sono esseri umani che grazie a certe sensibilita’ vanno in malora ripeto quello che e’legale va rispettato la tua liberta finisce dove comincia la mia io ho rispetto per gli animali ma di piu’ per gli uomini che se lo meritano

    2. Scritto da pablo

      la legislazione italiana permette anche i privilegi ai politici, le pensioni d’oro e così via… scelgo il tema più “in voga”, ma solo per sottolineare che l’equazione “la legge lo prevede, quindi non rompere le palle” non sta in piedi.

  6. Scritto da Patty

    Vogliono anche avere ragione? Abbiano almeno un po’ di sensibilità di stare zitte… Bravi ragazzi la sensibilità è una grande dote

  7. Scritto da tex

    amo ed ho degli animali ma questi non sono animalisti ma talebani mentali, sono da curare !!!!

  8. Scritto da Giuseppe

    Crediamo veramente di essere migliori noi che indossiamo abiti confezionati dai bambini?

  9. Scritto da oscar

    si chiamano molestie

    1. Scritto da Cris

      Quello che subiscono gli animali torturati e uccisi per vanità invece come lo definiresti?

      1. Scritto da il polemico

        e quelli che gli fanno fare la vita ad ingrassare per farti avere le bistecche sulla tua tavola come li definiresti?

        1. Scritto da lilli

          c’è una bella differenza fra necessità ( perché ci sono persone che devono mangiare carne per problemi di salute ) e vanità.

          1. Scritto da il polemico

            ah bene,,gli animali che vengono uccisi per necessità sono più sollevati alla delucidazione………si combatte la vanità di altre persone indossando scarpe di pelle e cuoio?

          2. Scritto da lilli

            per quanto mi riguarda gli animali morirebbero di vecchiaia, non consumo carne…quindi…. Anche gli animali uccidono per necessità, per sfamarsi. Noi uomini con la ragione possiamo integrare le sostanze della carne con determinati cereali, però è anche vero che ci sono persone che, purtroppo pur volendo farne a meno, devono alimentarsi con la carne. Per quanto riguarda le scarpe….io non ho guardato dentro alle loro scarpe se c’era scritto “vera pelle” oppure materiale sintetico.

  10. Scritto da gio

    diciamo la verita brutta sei e brutta rimani anche se ti metti una pelliccia sopra

    1. Scritto da Gaetano Bresci

      bella o brutta….comunque st….a.