BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Per l’AlbinoLeffe è notte fonda: ko con la Cremonese

Nuova sconfitta per la formazione di patron Andreoletti, sempre più ultima e sempre più vicina alla retrocessione. Al Comunale, nel posticipo di lunedì sera, il derby lombardo se lo aggiudicano i grigiorossi con un gol di Kirilov e uno di Jadid.

Più informazioni su

Ennesima sconfitta per l’Albinoleffe, battuta in casa anche dalla Cremonese e sempre più ultima in classifica.

La partita si apre con la squadra di casa che comincia subito ad attaccare a testa bassa creando tre occasioni da gol con Momentè, Corradi e Silva Reis che però non riescono a spedire la palla oltre le spalle di Galli, estremo difensore della squadra avversaria. Dopo i primi 15′ a sfondo biancoceleste, la Cremonese comincia a giocare e i seguenti 30 minuti vedono una netta supremazia degli ospiti; al 16′ e al 27′ il portiere di casa Offredi è chiamato a due importanti interventi, rispettivamente su Kirilov e Brighenti, mantenendo cosi il risultato sullo zero a zero, al 30′ però il portiere biancocelste non può nulla contro il diagonale di Kirilov che lo batte e sigla il vantaggio per la sua squadra. Poco più tardi Brighenti prova con una bella girata ad incrementare il vantaggio della Cremonese, ma Offredi non ci sta e gli sbatte la porta in faccia con un’altra bella parata, la terza della partita; le due squadre vanno quindi negli spogliatoi sul risultato di 0-1.

La seconda frazione di gioco comincia con la stessa musica con cui era finita la prima, gli ospiti ci provano due volte: al 53′ e al 57′, ma Offredi si oppone e tiene in vita i suoi compagni. Al 61′ Momentè prova a scuotere i suoi con un tiro che viene deviato in angolo da Galli. Al 67′ Jadid raddoppia per la Cremonese con un colpo di testa su cross di Kirilov; la partita sembra orientarsi verso un finale scontato data la supremazia degli ospiti, ma l’espulsione al 68′ di Brighenti per doppio giallo regala una speranza alla compagine bluceleste. Tuttavia la reazione dell’Albinoleffe è debole e si limita ad una conclusione al 71′ di Momentè che Galli blocca a terra e, un minuto più tardi, ad un destro di Silva Reis che però alza troppo la traiettoria.

La partita finisce dunque 0-2: questa ulteriore sconfitta incassata dalla squadra bergamasca consolida la posizione all’ultimo posto in classifica con soli 10 punti conquistati fin’ora in questo campionato; la retrocessione è sempre più vicina e sembra impensabile che fino a qualche anno fa l’Albinoleffe era una delle squadre di serie B papabili per la promozione nella massima divisione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.