BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Svezia, genitali danzanti per spiegare ai più piccoli l’educazione sessuale

Il canale pubblico svedese SVTB, dedicato ai bambini, ha trasmesso un video in cui genitali danzanti e cantanti spiegano ai bambini l'educazione sessuale: una scelta controversa ma il motivetto e le immagini sono diventati subito virali.

Più informazioni su

La Svezia ha scelto un modo originale per rompere il tabù del sesso: la televisione di stato, in un programma dedicato ai bambini, ha deciso di affrontare l’argomento usando il mezzo dei cartoni animati.

SVT Barnkanalen è un canale della televisione pubblica svedese dedicato ai bambini: oltre ai tradizionali cartoni animati per tutte le età, però, si prefigge anche fini più nobili come quello di spiegare ai più piccoli questioni complicate come quelle legate al corpo umano.

Uno scopo affidato alla trasmissione Bacillakuten che, nei primi giorni dell’anno, ha affrontato il delicato argomento dell’educazione sessuale. E quale miglior modo per spiegarla ai bambini se non con un cartone animato e una canzoncina dal ritmo accattivante?

Una scelta che ha diviso l’opinione pubblica svedese ma che non ha faticato a diventare virale: il video con canzoncina annessa, intitolata “Snoppen och snippan” (il modo in cui i bambini chiamano pene e vagina), ha fatto presto il giro del web, avvicinandosi già al milione di visualizzazioni tanto su Youtube quanto sulla pagina Facebook della trasmissione.

In Svezia è già un tormentone ma ora si appresta a spopolare in tutta Europa.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.