BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Parigi, cinquemila uomini per proteggere le scuole ebraiche

Un numero impressionante di agenti per proteggere le scuole ebraiche: il governo francese ha deciso di schierarne cinquemila. La decisione è stata assunta stamane dopo che si è scoperto che Amedy Coulibaly l’autore del massacro di 4 ebrei nel negozio kosher di Vincennes, puntava a compiere una carneficina in un asilo ebraico. Il ministro dell’Interno Bernard Cazeneuve ha spiegato che i 5.000, tra agenti e soldati, proteggeranno le 700 scuole ebraiche in tutto il Paese, non solo a Parigi.

Più informazioni su

Un numero impressionante di agenti per proteggere le scuole ebraiche: il governo francese ha deciso di schierarne cinquemila. La decisione è stata assunta stamane dopo che si è scoperto che Amedy Coulibaly l’autore del massacro di 4 ebrei nel negozio kosher di Vincennes, puntava a compiere una carneficina in un asilo ebraico. Il ministro dell’Interno Bernard Cazeneuve ha spiegato che i 5.000, tra agenti e soldati, proteggeranno le 700 scuole ebraiche in tutto il Paese, non solo a Parigi. Restano nella memoria della Francia i 4 ebrei, tra cui 3 bambini, uccisi a Tolosa proprio davanti una scuola ebraica elementare il 19 marzo 2012, dal 23enne franco-algerino Mohammed Merah. 

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.