BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Camera rosa e giovane Confindustria nomina Bellini, Gualini e Santini

Confindustria rinnova completamente la sua presenza in Camera di Commercio. Il presidente Ercole Galizzi sceglie Marco Bellini (presidente Giovani Confindustria), Miriam Gualini (Vicepresidente della Piccola Industria) e Monica Santini (vicepresidente Confindustria con delega alla competitività).

Più informazioni su

Dalle parole ai fatti. Ercole Galizzi, presidente di Confindustria Bergamo, aveva chiesto un cambio di rotta per i vertici della Camera di Commercio (Leggi qui). E così è stato. Per l’ente camerale sono stati scelti a rappresentare l’industria tre giovani imprenditori: Marco Bellini, presidente del Gruppo Giovani di Confindustria, Miriam Gualini, vicepresidente della Piccola industria e del gruppo metalmeccanici, e Monica Santini, vicepresidente con delega alla competitività. 

"Abbiamo voluto dare un segnale di freschezza e rinnovamento guardando anche alla carta d’identità e alle loro capacità. Tutti e tre vengono da esperienze imprenditoriali e associative già importanti e sapranno ben interpretare quella filosofia legata all’innovazione e al dinamismo che ci contraddistingue. Con imprenditori del tessile, della metalmeccanica e della chimica è una bella rappresentanza del manifatturiero".

Galizzi ha ringraziato per il loro prezioso contributo i consiglieri uscenti: Matteo Zanetti, Mario Ratti, Alberto Paccanelli, Alberto Frambrosi, Rita Melocchi e Roberto Sestini, già presidente della Camera di Commercio dal 1992 al 2010. 

Il nuovo corso di Confindustria Bergamo all’interno dell’ente di Largo Belotti si colora di rosa: due dei tre seggi sono riservati alle donne.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da vescovi e..

    Una scelta coraggiosa del presidente Galizzi che aveva dichiarato di voler discutere in Camera di Commercio di progetti e non di “politica”. E infatti ha scelto tre ottimi uomini e donne da progetti e molto poco “politici”. Speriamo non abbia a pentirsene, visto che i giochi politici hanno relegato Confindustria a un ruolo ben al di sotto della sua effettiva rappresentatività.

  2. Scritto da curiosità

    Una domanda (senza polemica e senza conoscere gli eletti): quanti di loro sono figli che hanno ereditato l’azienda e quanti l’hanno creata con le loro mani?