BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Atalanta, torna Biava e Pinilla scalpita Quale undici col Chievo?

Il difensore bergamasco torna titolare dopo più di due mesi mentre l'attaccante cileno scalpita e potrebbe anche trovare subito una maglia nell'undici iniziale. Tu che consigli daresti a Colantuono in vista del delicato impegno con il Chievo? Commenta e di' la tua.

Più informazioni su

Atalanta-Chievo, gara cruciale per la classifica e peril futuro. I nerazzurri domenica ospitano i veronesi per quella che è, a tutti gli effetti, una sfida-salvezza vera e propria. Dopo più di due mesi di panchina (eccezion fatta per la gara di Coppa Italia con l’Avellino) torna titolare Giuseppe Biava. E’ questa la prima notizia che gran parte dei tifosi bergamaschi attendevano da tempo, da quando il difensore orobico (titolare inamovibile a inizio stagione) è letteralmente scomparso dopo lo 0-0 di Torino in cui era figurato come uno dei migliori in campo. L’ex Lazio ritrova dunque la maglia da titolare dopo tanta misteriosa panchina, e lo fa "grazie" alla contemporanea assenza dello squalificato Benalouane e dell’infortunato Cherubin. Al suo fianco ci sarà ancora una volta Stendardo. A sinistra spazio a Dramè (che non è ancopra partito per la Coppa d’Africa) e a destra spazio a Bellini.

A centrocampo i dubbi principali riguardano il ballottaggio tra Cigarini e Baselli, con quest’ultimo favorito dopo la splendida prova di Genova, mentre Carmona è sicuro titolare così come Zappacosta, in fascia. Il punto di domanda è sulla fascia sinistra: il Papu Gomez dal 1′ o Maxi Moralez dirottato a centrocampo? Con il numero 11 arretrato sulla sinistra si fa largo l’ipotesi di un debutto da titolare per Pinilla, a fianco di Denis, altrimenti sarà Maxi a sostenere il Tanque nel reparto offensivo.

Tu che copnsiglio daresti a Colantuono in vista della gara col Chievo? Pinilla va subito buttato nella mischia o meglio affidarsi ancora alla coppa Moralez-Denis? Commenta e di’ la tua.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da KAKUEN

    il top 11 sarebbe senza COLA-CIGA- DENIS ALLORA SI CHE CI DIVERTIAMO,LARGO AI GIOVANI .CIAO

  2. Scritto da Fulvio

    Metterei in campo la grinta di Colantuono!!!
    Se anche gli 11 l’avranno, il Chievo verrà spazzato via…!!!
    DAI DEA

  3. Scritto da R8

    sportiello, zappacosta, Biava, stendardo, dramè, d’alessandro, carmona, Cigarini, maxi, pinilla, denis

  4. Scritto da Ol Claudì

    Masiello è a Zingonia per allenarsi, figuriamoci se scende in campo titolare, Molina non è ancora pronto. Sportiello, Bellini Stendardo Biava e Dramè. A destra Zappacosta (che è più bravo a spingere che a difendere) Carmona e Baselli (ma se non rende come a Genova nel 2° tempo Cigarini subito) mentre a sinistra insisterei ancora su D’Alessandro (o Spinazzola finalmente) davanti vorrei vedere Pinilla e il Tanque sempre siano compatibili, al massimo c’è Maxi.

  5. Scritto da dancar

    sportiello, Zappacosta, bellini, stendardo, biava, molina, moralez, carmona, baselli, pinilla, denis.

  6. Scritto da solodea

    … trascurando la valutazione, che non mi compete, se sia giusto o meno reintegrare Masiello (che per la Società ATALANTA è comunque un patrimonio), ma se è squalificato fino al 18 gennaio 2015 come si fa a schierarlo in campo?. Poi c’è un allenatore retribuito dalla Società che ritengo sappia che questa è una partita da vincere assolutamente e, proprio per questo, saprà lui cosa fare e chi schierare.

  7. Scritto da nino cortesi

    Sportiello; Masiello,Stendardo,Biava, Dramè;Zappacosta,Baselli, Cigarini,Gomez; Moralez;Pinilla.