BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Troppi tumori: Australia vieta lampade abbronzanti

Il divieto delle cabine per abbronzarsi entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio negli stati del Nuovo Galles del Sud, Victoria, Australia meridionale, Tasmania, Queensland e nel territorio della capitale australiana.

Più informazioni su

Stop alle “lampade” in Australia, uno dei paesi con il maggior tasso di tumori della pelle al mondo. Il divieto delle cabine per abbronzarsi entrerà in vigore a partire dal 1° gennaio negli stati del Nuovo Galles del Sud, Victoria, Australia meridionale, Tasmania, Queensland e nel territorio della capitale australiana. I rimanenti stati dovrebbero seguire a breve. Dopo il Brasile, l’Australia diventa così il secondo paese al mondo dove questo tipo di trattamento estetico viene vietato.

“Il Queensland ha già il triste primato del tasso più elevato al mondo di tumori della pelle e non vi è dubbio che esista un legame diretto tra l’utilizzo regolare delle cabine per abbronzarsi e il melanoma maligno”, ha spiegato il ministro della sanità, Mark McArdle. Due australiani su tre, secondo il consiglio australiano per i tumori, si vedranno diagnosticato un tumore alla pelle entro i 70 anni, una percentuale quasi tre volte superiore a quella registrata in Canada, Usa e Regno Unito. Nel 2011 sono morti 2mila australiani per melanoma maligno.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.