Ironia

Le gesta di Salvini ispirano poesia, ecco: “Il Presepe Padano” fotogallery

Un nostro lettore osservando le gesta di Matteo Salvini, segretario della Lega Nord, ha avuto un'ispirazione. Carta e penna ed ecco "Il presepe Padano", l'ironica poesia che termina con l'omaggio ai Re Magi: "Baldassarre l’era u’ niger e l’ho madat a ca”.

Salvini può ispirare poesia. La conferma arriva da un nostro lettore, Fabrizio Cabrelli, che scrive: "Sono stato all’estero e non mi sono perso l’occasione di fare considerazioni sulle uscite di Salvini a proposito del presepe (si riferisce alla polemica alla scuola della Celadina, ndr): questo il mio pensiero". Pubblichiamo la sua ironica poesia.

 

“Il Presepe Padano”

 

Me l’ha detto la Befana

e anche Babbo Natale

Sotto l’alberto quest’anno grandi novità!

 

Tra regali e dolcetti

In mezzo a splendidi pacchetti

Un presepe tutto nuovo

queste feste arriverà.

 

Con la felpa colorata

Sulla pancia un po’ tirata

Con la barba padana,

c’è Salvini in città.

 

Rit. Viva viva il presepe,

il presepe padano,

che il bambino mussulmano

lo “sciopone” gli verrà.

Ma che bello il presepe,

il suo messaggio cristiano,

“Torna a casa mussulmano

o il leghista arriverà”.

 

Con il Trota a fare l’asino

E l’Umberto il bue

Il bambino nella culla

al calduccio starà.

 

Un peccato che sia nato

In fondo a destra, il “Palestina”,

ma certamente nelle vene sangue celtico avrà.

 

Dopo arrivano i Re Magi

Gaspy e Melchy sul cammello,

Baldassarre “l’era u’ niger e l’ho madat a ca”.

 

Rit. Viva viva il presepe,

il presepe padano,

che il bambino mussulmano

lo “sciopone” gli verrà.

Ma che bello il presepe,

il suo messaggio cristiano,

“Torna a casa mussulmano

o il leghista arriverà”.

Vuoi leggere BergamoNews senza pubblicità?   Iscriviti a Friends! >>
leggi anche
Generico
Bergamo
Presepe vietato a scuola Salvini s’indigna: “Quasi quasi lo porto lì io”
Salvini e Calderoli con il presepe
Guarda foto e video
Salvini porta il presepe alla scuola De Amicis “Il preside cambi lavoro”
Salvini a Bergamo per il presepe
Il caso
Presepe vietato, maestre: “Pensiamo alla formazione, non a inutili polemiche”
commenta

NEWSLETTER

Notizie e approfondimenti quotidiani sulla tua città.

ISCRIVITI