BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Mezza Maratona sul Brembo Per la settima edizione superati i 1000 iscritti

Sono 1004 gli iscritti alla settima edizione della Mezza Maratona sul Brembo che martedì 6 gennaio si snoderà tra i comuni di Dalmine, Treviolo, Osio Sopra e Osio Sotto. In campo maschile favoriti Chatbi, Palamini, Gualdi e Tyar. In campo femminile assente la campionessa in carica Patelli.

E’ tutto pronto per la settima edizione della Mezza Maratona sul Brembo che martedì 6 gennaio 2015 si snoderà tra i comuni di Dalmine (dove ci saranno partenza e arrivo), Treviolo, Osio Sopra e Osio Sotto.

La lista definitiva degli iscritti conta 1004 atleti: per verificare l’iscrizione basta andare sul sito www.mezzasulbrembo.it dove è possibile anche trovare tutte le informazioni necessarie su orari, punti di ritrovo, partenza e percorso.

Sarà possibile ritirare i pettorali alla sede del Cus di via Verdi 56 a Dalmine dalle 14 alle 17 di lunedì 5 gennaio e dalle 7 alle 9.30 di martedì 6.

Per quanto riguarda i top runners in campo maschile i favoriti sono Jamel Chatbi, Michele Palamini (campione in carica), Giovanni Gualdi e Abdelhadi Tyar. Outsider che potrebbero approfittare di un eventuale calo dei favoriti sono Raphael Tahary, Danilo Bosio, Fausto Gavazzeni, Franco Zanotti e Mauro Pifferi. Senza dimenticare le icone dell’atletica Bergamasca, i sempreverdi Franco Togni e Emanuele Zenucchi.

In campo femminile, assente la vincitrice dello scorso anno Eliana Patelli, cercheranno di succederle sul trono di questa gara Nives Carobbio che avrà come avversarie le compagne di squadra dell’ASD Runners Bergamo Sonia Opi, la romanese Daniela Majer e la milanese, sempre presente nelle gare bergamasche, Vittoria Dimitru.

Alle premiazioni saranno presenti gli assessori regionali Claudia Terzi e Antonio Rossi, oltre ai sindaci dei comuni attraversati dalla manifestazione.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.