BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Dea, fermento in entrata Vicino Emanuelson Si tenta il colpo Ucan

L'Atalanta non vuole perdere tempo e alla riapertura del calciomercato si muove su più tavoli per rinforzare la rosa: vivissima la pista che porta a Emanuelson della Roma, alle quale Marino vorrebbe strappare anche Ucan. Si bussa alla porta dell'Inter per almeno uno tra Khrin, MBaye e Obi.

Più informazioni su

Si è aperta lunedì la finestra invernale del Calciomercato: poco meno di un mese, fino al 2 febbraio, che le società sfrutteranno per sistemare in corsa le scelte fatte in estate, andando alla caccia dei tasselli necessari per raggiungere i rispettivi obiettivi.

L’Atalanta si è già mossa, mettendo a segno il colpo Pinilla: il cileno ha scelto Bergamo e non Torino ed è pronto a rimettersi in gioco dopo un’esperienza non troppo esaltante al Genoa. Un’operazione che verrà ufficializzata con il deposito del contratto alla riapertura del mercato.

Il direttore generale Pierpaolo Marino, però, non si vuole fermare qui e sta lavorando su più tavoli per rinforzare la rosa: non è un mistero la ricerca di un terzino o di un esterno sinistro, per i quali si sono fatti i nomi di Brivio e di Vargas.

L’ipotesi più concreta, però, sembra essere quella di Urby Emanuelson: l’esterno olandese, ex Ajax e Milan, si ritrova ai margini nel progetto Roma ed è pronto a fare la valigia in direzione Bergamo. Le due società sarebbero già vicinissime all’accordo.

Sull’asse Bergamo-Roma potrebbe andare in porto anche un’altra clamorosa operazione: Marino avrebbe puntato alto, chiedendo al collega Sabatini il prestito del gioiellino turco Salih Ucan, classe ’94 che in patria ha incantato con la maglia del Fenerbahce ma che nella Capitale ha racimolato poco più di una manciata di minuti. Un’idea che la dirigenza nerazzurra aveva già avuto in estate e che ora torna d’attualità. Operazione fattibile che potrebbe nascondere anche l’interesse dei giallorossi per German Denis: Garcia è alla ricerca di un bomber di scorta e se dovesse partire Destro la voce di mercato potrebbe diventare qualcosa di più concreto.

Un occhio a Roma e l’altro a Milano, sponda Inter: gli obiettivi sono ben tre, MBaye, Khrin e Obi.

Marino tiene sotto controllo anche la situazione di Andrea Mantovani, svincolatosi dal Palermo: riapre il calciomercato, l’Atalanta è vigile.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da stroke

    DELIO ROSSI S U B I T O