BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Capodanno, l’83,5% dei vigili di Roma a casa per malattia

Sembra che sia scoppiata un'epidemia di influenza nel corpo dei vigili del Roma. Proprio a Capodanno. L'83,5% degli agenti di polizia locale previsti nel turno del 31 dicembre 2014 ha infatti presentato certificato medico per malattia. I dati del Campiglio mostrano come il 31 mattina «da una iniziale disponibilità di più di 900 vigili se ne sarebbero presentati 165» con l’evidente rischio caos per viabilità, soccorsi e servizi essenziali proprio nella notte della festa in piazza.

Più informazioni su

Sembra che sia scoppiata un’epidemia di influenza nel corpo dei vigili del Roma. Proprio a Capodanno. L’83,5% degli agenti di polizia locale previsti nel turno del 31 dicembre 2014 ha infatti presentato certificato medico per malattia. I dati del Campiglio mostrano come il 31 mattina «da una iniziale disponibilità di più di 900 vigili se ne sarebbero presentati 165» con l’evidente rischio caos per viabilità, soccorsi e servizi essenziali proprio nella notte della festa in piazza. «Hanno messo a repentaglio la sicurezza della città» ha dichiarato il comandante Raffaele Clemente. «Un fatto grave e inaccettabile» l’ha definito il vice sindaco Luigi Nieri, preoccupato di un atteggiamento che arriva «nel momento in cui stiamo cercando un terreno di confronto sul contratto decentrato».

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Sebastiano Trovesi

    … noi semo noi, e voi nun siete ‘n cazzo.
    – Marchesi Del Grillo

  2. Scritto da Alfredo

    Nessuno ha parlato di certificati e medici compiacenti, ma di assenze per donazioni di sangue. Se ho ben cspito gli assenti hanno approfittato di una falla normativa che garantisce (giustamente) un giorno di riposo retribuito in caso di donazione, ma non pone limitazioni nella scelta del giorno. Quindi in molti (troppi) ne hanno approfittato in contemporanea. Se così fosse avranno ovviamente “fatto i furbi” ma non saranno perseguibili disciplinarmente, avendo sfruttato una norma legittima.

  3. Scritto da Alfredo

    Nessuno ha parlato di certificazioni di medici compiacenti, ma di assenza per donazioni di sangue. Gli assenti hanno approfittato di una falla normativa che garantisce il drtutto

  4. Scritto da Romano

    Per me c è lo zampino della Lega e di Salvini dietro a questa faccenda…

  5. Scritto da privato

    Non si può dire che questa è l’Italia, che non ci si deve aspettare altro e che così è sempre stato e mai cambierà. Non comprendo l’utilità di esprimersi in questo modo. Io m’indigno quando leggo queste notizie e considero chi non s’indigna un pericoloso peso per la società almeno quanto quei Vigili parassiti.

    1. Scritto da Aldo

      Sono decenni che “Striscia” e “Report” denunciano e documentano queste cose della pubblica amministrazione, gli organi responsabili si svegliano adesso? A casa pure loro e restituzione dei soldi ai cittadini.

  6. Scritto da cris

    inutile illudersi che qualcuno paghi per questi comportamenti,moriremo di spesa pubblica e nessuno vuole fermare il disastro che abbiamo alla porta.Che venga la troika per fare piazza pulita…ma cosi ci saremo dentro tutti(o quasi).

  7. Scritto da Zorro

    Però nessuno dice che problematica c’è tra i vigili e l’ amministrazione comunale di Roma. AI tg iinteressa solo sparare la notizia!

  8. Scritto da Zorro

    Però nessuno dice che problematica c’è tra i vigili e l’ amministrazione comunale di Roma. AI tg iinteressa solo sparare la notizia!

  9. Scritto da szio milio

    e dove li lasciamo gli autisti della metropolitana di Roma? Dovevano essere presenti in 24 ma solo 7 erano abili……….X POLEMICO, non so che medico tu abbia, il mio, che non è scemo e corrotto, se non sei paralizzato, ti dice di alzare il sedere ed andare a lavorare. Non è uno scandalo indagare anche questi furbetti. La maggior parte di loro sono amici e stavano festeggiando insieme e comunque il discorso…SARA’ SEMPRE COSI’….mi suona di comodo anche per te.

    1. Scritto da il polemico

      allora,tu stai male veramente ma non sei paralizzato,il tuo medico non ti crede e ti nega la malattia,tu vai al lavoro,cadi , e finisci all’ospedale con gravi fratture,e ovviamente non denuncierai mai il tuo medico che non ti ha creduto….credi veramente a quello che hai scritto??ricordati che in qualsiasi situazione dove si evidenzia un problema fisico,nessuno si prende la resposanbilità di appurare all’istante se è una situazione vera o falsa,per non rischiare problemi dopo

  10. Scritto da il polemico

    se un lavoratore va dal medico affermando che non sta bene,nessun medico al momento può affermare che sta mentendo,perchè se dovesse negargli la malattia e poi durante il lavoro,il lavoratore si sente male o peggio,il primo he l’opinione pubblica o il solerte magistrato di turno accusa,è sempre il medico che non ha creduto al paziente…quindi inutile alzare la voce,è sempre stato cosi e sempre sarà cosi….pure renzi che minaccia provvedimenti non potrà fare nulla…..

  11. Scritto da angelo m

    Se qualcuno prendera’ provvedimenti e quali ,li vorrei vedere pubblicati

  12. Scritto da Magister

    E i medici che hanno fornito la malattia dove li mettiamo? Sono una casta ben pagata che non rischia nulla e provate a toccarli se ci riuscite!

  13. Scritto da rasputin

    E questi dovrebbero essere quelli che fiscalizzano i cittadini?
    Chi fiscalizza i controllori?
    Poera ItaGLia, te set in ma ai lazaru…………….

  14. Scritto da beppe

    e i sindacati?
    muti…….ma non dovrebbero difendere i lavoratori onesti ?

  15. Scritto da Rota Bruno

    ora capite che il nostro renzie non ha concluso nulla!!! ci smena solo il privato! il pubblico ha corsia privilegiata come sempre ! complimenti a chi vota pd-l ed è nel privato ! smettete di credere alle fiabe è ora!!!!

  16. Scritto da mario59

    Con tutti i disoccupati e precari che ci sono in giro mi sembra proprio una bella presa in giro nei loro confronti e nei confronti di tutti i cittadini onesti.
    E’ brutto da dire, ma se fossero stati dei precari pure loro, sarebbero tutti sani e presenti al lavoro.
    Definirli dei vergognosi scorretti e disonesti è a dir poco.
    Andrebbero licenziati subito.

  17. Scritto da pierluigi

    Basta,licenziateli tutti in tronco!È ora che i Lombardi e tutti gli altri del nord non paghino più nulla a roma. Via da roma e dall’italia. Indipendenza della Lombardua e del Veneto. Secessione subito.

    1. Scritto da 5S

      Non sputare nel piatto da cui mangi

  18. Scritto da alex

    Vergognoso a dir poco

  19. Scritto da Piero

    In un paese civile i medici che hanno certificato dovrebbero smettere di fare i medici ed i vigili dovrebbero essere licenziati.

  20. Scritto da Giuseppe

    e dopo si offendono se li chiami Roma Ladrona, Lazzarona.

  21. Scritto da paolo

    ma ai medici che certificano malattie inesistenti, nessuno dice niente?

  22. Scritto da oscar

    G virus?