BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Si cala dalla finestra per scappare dalla moglie Che botta, non è grave

Un tentativo di fuga cinematografico non andato a buon fine per un uomo di 39 anni di Carobbio degli Angeli. Ha cercato di calarsi dalla finestra annodando le lenzuola per scappare dalla moglie che lo inseguiva con un coltello dopo una lite furibonda. Il tutto alle 2 del mattino dopo il Capodanno passato non certo in un'atmosfera idilliaca.

Un tentativo di fuga cinematografico non andato a buon fine per un uomo di 39 anni di Carobbio degli Angeli. Ha cercato di calarsi dalla finestra annodando le lenzuola per scappare dalla moglie che lo inseguiva con un coltello dopo una lite furibonda. Il tutto alle 2 del mattino dopo il Capodanno passato non certo in un’atmosfera idilliaca.

L’uomo ha provato a fuggire dall’ira della donna penzolando dal terzo piano. Le lenzuola però si sono rivelate troppo corte e il 39enne non ha potuto far altro che lanciarsi. Nell’impatto con il terreno si è procurato molti traumi. E’ stato trasportato all’ospedale Papa Giovanni XXIII. Sul posto sono giunti anche i carabinieri di Bergamo, per sottrarre l’uomo alle “amorevoli cure” della moglie.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.