BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Il Fronte al Nusra conferma: “Abbiamo noi Vanessa e Greta”

Il Fronte al Nusra ha confermato di tenere prigioniere le due ragazze italiane Vanessa Marzullo e Greta Ramelli rapite in Siria il 31 luglio scorso. «È vero, abbiamo le due donne italiane... perché il loro paese sostiene tutti gli attacchi contro di noi in Siria», ha detto all’agenzia stampa tedesca Dpa Abu Fadel, un esponente del gruppo legato ad al Qaeda che opera in Siria e Libano, quando gli è stato chiesto di commentare il video delle due ragazze diffuso su Youtube.

Più informazioni su

Il Fronte al Nusra ha confermato di tenere prigioniere le due ragazze italiane Vanessa Marzullo e Greta Ramelli rapite in Siria il 31 luglio scorso. «È vero, abbiamo le due donne italiane… perché il loro paese sostiene tutti gli attacchi contro di noi in Siria», ha detto all’agenzia stampa tedesca Dpa Abu Fadel, un esponente del gruppo legato ad al Qaeda che opera in Siria e Libano, quando gli è stato chiesto di commentare il video delle due ragazze diffuso su Youtube.

Nel filmato  una delle ragazze tiene in mano un biglietto su cui c’è scritto 17/12/14, l’altra legge un testo: “Siamo Greta Ramelli e Vanessa Marzullo, supplichiamo il nostro governo e i suoi mediatori di riportarci a casa prima di Natale. Siamo in grave pericolo e potremmo essere uccise. Il governo e i mediatori sono responsabili delle nostre vite”.

IL VIDEO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.