BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Robin Williams e Mondiali La classifica di Google delle parole più cercate

Come ogni anno Google stila la classifica delle parole più ricercate in Italia e nel mondo: complessivamente è stato il trionfo della Coppa del Mondo di calcio in Brasile mentre a livello globale ha colpito la scomparsa di Robin Williams.

Robin Williams, Coppa del Mondo di calcio 2014, Ebola, Malaysia Airlines e Asl Ice Bucket Challenge: sono queste, a livello globale, le parole più cercate su Google nel corso del 2014

Nella tradizionale classifica di fine anno il motore di ricerca più utilizzato del mondo ha messo in fila gli eventi, i personaggi e le curiosità più cliccate negli ultimi 12 mesi, dividendoli anche paese per paese.

In Italia a vincere la palma di parola inserita più volte nel campo di ricerca sono i Mondiali 2014, che la spuntano su iPhone 6, Robin Williams, Grande Fratello e Istanze online. L’Ebola, Schumacher, La Grande Bellezza, Temptation Island e Sanremo 2014 completano la graduatoria. 


 

I personaggi famosi più cliccati sono stati Robin William, Michael Schumacher e Giorgio Faletti:

Con i Mondiali in corso, sono stati tantissimi gli utenti che si sono informati su Google sui protagonisti più attesi: Cristiano Ronaldo, Diego Costa, Ciro Immobile, David Luiz e Fernando Torres compongono la top 5 italiana.

Tra le mete per le vacanze, è Gozo la più ambita, prima di Sochi, Pesaro, Pozzallo e Pag:

Google si conferma anche manuale, dizionario e enciclopedia preferita dagli italiani: come fare il barbecue, le ciambelle o il refill; il significato di Selfie, P.V. E Nfc; il perchè delle blatte, della morte di Pepa e della parola bugiardino.

Non poteva mancare anche il lato culinario: chi non si è mai affidato a Google per una ricetta? Le più cercate sono state le chiacchiere, la piadina romagnola e le castagnole.

Guardando a quanto è successo nel mondo, tra gli atleti James Rodriguez è stato cercato più di Michael Schumacher, nell’elettronica iPhone 6 ha superato il Samsung Galaxy S5 e il Nexus 6, l’Ebola la notizia più cliccata prima di Isis e Malaysia Airlines. Il lutto che ha colpito di più quello di Robin Williams mentre il doodle che ha riscosso maggiore successo è stato quello dedicato ai mondiali di calcio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.