BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

“Tè per due” Al Donizetti musical di Vincent Youmans

In occasione della serata di san Silvestro, mercoledì 31 dicembre, al teatro Donizetti è in programma il musical “Tè per due (No, No, Nanette)”, di Vincent Youmans.

Più informazioni su

In occasione della serata di san Silvestro, mercoledì 31 dicembre, al teatro Donizetti è in programma il musical “Tè per due (No, No, Nanette)”, di Vincent Youmans. L’appuntamento è alle 20.30 e rientra tra le proposte della stagione di Operetta promossa al Donizetti.

L’esibizione, poi, verrà riproposta il giorno seguente, giovedì 1 gennaio 2015, alle 17. Le coreografie sono di Giada Bardelli, la direzione musicale di Marco Versari e la regia di Corrado Abbati. Un fortunatissimo film del 1950 con Doris Day, la musica bella, famosa e accattivante, il divertimento dell’esplosione di gags, la danza spensierata e coinvolgente, tutto questo è "Tè per due (No, No, Nanette)" il grande musical di Vincent Youmans. Un successo internazionale che torna sulle scene italiane dopo le tante riprese sui palcoscenici di mezzo mondo: da Broadway a Londra, da Sidney a Berlino.

Ad animare lo spettacolo un ritmo serrato che si muove con elettricità ed effervescenza riempiendo gli occhi di colori vivaci e le orecchie di ritmi spensierati. La canzone “Tea for Two” è diventata un successo mondiale così come il ritornello “Esser si può così felici” che si fa sintesi di quella gioia che percorre tutto il musical dove le gambe si direbbe che sono fatte per ballare (e qui si balla) le labbra per sorridere e cantare (e qui si ride e si canta) ed il cuore per amare (e qui si ama).

Il Teatro Donizetti è a Bergamo in piazza Cavour, 15. Per avere ulteriori informazioni è possibile contattare la biglietteria del teatro, chiamando i numeri di telefono 035.4160601/602/603.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.