BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Polemica: il Pd prima ti getta per strada, poi ti regala le coperte

Fiorangela Agustoni, dell'Usb (Unione sindacato di base) polemizza con il Partito democratico di Bergamo che ha avviato una campagna per raccogliere le coperte in aiuto ai senzatetto seguiti da don Resmini

Più informazioni su

Fiorangela Agustoni, dell’Usb (Unione sindacato di base) polemizza con il Partito democratico di Bergamo che ha avviato una campagna per raccogliere le coperte in aiuto ai senzatetto seguiti da don Resmini (leggi).

"Dire che il PD orobico ha la faccia tosta, viene proprio naturale, ma è inadeguato perché non rende l’effettiva gravità della provocazione lanciata a tutti i cittadini che stanno pagando caro le scelte politiche imposte proprio da questo partito.

Il PD governa la città di Bergamo ed è a capo di uno dei governi più antipopolari e reazionari di tutta la storia repubblicana. Provvedimenti come il Jobs ac, che ha reso tutti i lavoratori futuri precari a vita e ricattabili e con la certezza di un vita miserabile; il decreto Lupi, che prevede la vendita di tutte le case popolari, la negazione delle residenze, il taglio delle utenze e gli sgomberi per gli occupanti di case per necessità; il pareggio di bilancio, appoggiato anche dai sindacati complici, che sottrae risorse essenziali ai cittadini per pagare un debito che non hanno contratto e non ne sono la causa e viene fatto pagare con sangue e sofferenza, sono atti gravissimi che mandano sul lastrico milioni di cittadini.

Nel contempo questo partito tramite il suo governo e le sue amministrazioni territoriali, assicura sempre maggiori risorse e finanziamenti alle aziende e alla speculazione, compresa quella camuffata da un fittizio ruolo sociale come le grandi cooperative.

Risorse e finanziamenti che non sviluppano lavoro e benessere a chi ci lavora, anzi, ma solo capitali freschi e prebende per chi ne ha la proprietà e le dirige. Sono grandi opere dannose e costose come il Tav, la BreBemi, l’Expo che interessano direttamente anche il territorio di Bergamo, opere volute e sostenute dal PD.

Le centinaia di case sfitte di proprietò del Comune di Bergamo, che continuano a rimanere tali nonostante l’emergenza abitativa crescente e l’emergenza freddo di questi giorni, sono una scelta politica netta e dimostra chiaramente da che parte sta questo partito. La pantomima delle coperte ce la poteva anche risparmiare.

Avessero i suoi dirigenti almeno un po’ di finta sensibilità!

Non solo il PD non sta dalla parte della gente, ma si è volutamente collocato contro. Per questo noi affermiamo che il PD oggi è il nemico di classe e come tale non può che essere percepito da chi lotta ogni giorno per sopravvivere e per cambiare lo stato di cose esistente.

Il PD è un avversario politico, da combattere con determinazione e senza spazio a nessuna mediazione. Per quanto ci riguarda intendiamo raccogliere la sfida lanciata dal PD e promettiamo che faremo di tutto per garantire che la nostra rabbia e quella dei cittadini calpestati e beffeggiati, gli venga riversata tutta addosso".

Per USB Bergamo

Fiorangela Agustoni

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da ct

    finalmente un sindacato serio e non servo dei partiti. Bravi

  2. Scritto da marcello

    ma questi sindacati di base chi rappresentano? non è che queste cariche retribuite aumentano gli sprechi? Certamente non aiutano a capire, sono solo contro, senza mai una proposta seria e FATTIBILE non inattuabile; solo per raccattare consensi e mantenere la carica auguri senza rancore solo un punto di vista

  3. Scritto da Floriana

    Gent. ma Sig.ra Fiorangela
    Non poteva essere più chiara e precisa di cosi’ nel descrivere la situazione italiana.
    Aggiungo alla politica del PD:
    Odio per gli italiani – Amore (di comodo) per gli stranieri.
    Grazie per la Sua intelligenza.
    Ce ne fossero di più persone cosi’, aiutano a non sentirsi
    soli.

  4. Scritto da Magister

    Basta pensare che per togliere gli alibi agli imprenditori miliardari, toglie i diritti a chi lavora, un genio!! Mi pare sia chiara la politica del PD, certo anche che la gente non si ribelli è deprimente, fra un po dirà che per togliere gli alibi alle banche è necessario toglierti il conto! Che fa poi se non assumono ti restituisce i diritti?

  5. Scritto da Paolo

    Perché non è più possibile vedere i commenti più vecchi? Perché c’è una sola pagina di commenti visibile? Grazie

  6. Scritto da Freccia a dx e viaaa

    Chiedono ai ricchi le coperte…..PD caduto in basso..!! Il ricco lo dovete (dovevate) far piangere !!!!!!! AHAHAHAH

  7. Scritto da francy

    brava, si unisca a salvini e a casapound!

    1. Scritto da Gaetano Bresci

      Che USB possa unirsi ai da lei citati è astrusità pura; che il vostro matto matteo (quello che sgoverna) sia già in tandem col sign.B. e la sua grottesca (ex) corte nonchè con la peggior borghesia internazionale è un dato di fatto. Condivido quanto scritto da Fiorangela: il PD è un nemico di classe che foraggia gli interessi di classe…dipende in quale classe si è collocati.

    2. Scritto da gigi

      magari se riesce a spiegarmi che differenza c’è rispetto a Renzi, Le sarei grato…

    3. Scritto da Angelo

      mancano: Berlusconi, il Trota & C., Tremonti ed il resto della banda che hanno portato l’Italia al quasi fallimento…

      1. Scritto da El Safornero

        Non so tu, ma io stavo meglio quando c’erano loro al governo. coi tuoi amici siamo in crisi nera. E non venire a dirmi delle “riforme”.. quelle che servono davvero non le fanno. Fanno solo quelle comode alla massoneria. E c’è ancora gente che ci crede…..

  8. Scritto da Lena

    Questi personaggi stanno portando L’Italia , soprattutto Bergamo e Provincia in miseria, solo tasse ,tasse sulle seconde case che peggioreranno sempre più le Nostre Vallate e ridurranno Bergamo in un ghetto, hanno fatto come fan tutti solo tante promesse tassandoci sempre più , ma alle prossime elezioni SPARIRANNO

    1. Scritto da paolo

      e secondo lei da chi saranno sostituiti? no, giusto per capire se dobbiamo essere ottimisti o se ci sarà il ritorno degli amministratori, prevalentemente “padani”, che hanno governato buona parte della bergamasca negli ultimi 20 anni

      1. Scritto da il polemico

        saranno sostituiti da chi verrà eletto dal popolo,se poi sarà il berlusca e non prodi o viceversa,se è la democrazia,che democrazia sia…e giusto per fare un appunto,4 anni fa andavamo molto,ma molto meglio di ora…basta fermarsi al pellets e al superbollo per capire dove siamo finiti

  9. Scritto da La verità fa male

    Il PD è un partito di “affamatori del popolo”. Insieme alla Fornero ha approvato la riforma delle pensioni più squallida che sia mai stata approvata in Italia (la Lega Nord con un referendum sta tentando di rimediare ai danni e agli scempi di quella riforma); insieme al presidente Napolitano che per fortuna si sta dimettendo ha appoggiato tre governi golpisti mai eletti dal popolo. In quanto a scandali è come tutti gli altri partiti, come dimostra la vicenda del “magna magna” romano

    1. Scritto da Angelo

      Le fesserie ti vengono senza pensare o ti sforzi???

      1. Scritto da usiamo il cervello

        Io ho votato a sinistra per 40 anni ma stavolta credo che quel signore abbia ragione. Tu prima di parlare di “fesserie” hai provato a guardare la realtà e collegare il cervello…?

    2. Scritto da alboriv

      Carissimo
      questi personaggi che ho votato, spero che non siano l’mmagine dell’italia che li contesta, di quelli che non usano la carta di credito non perchè non hanno i soldi ma pechè vogliono spendere i soldi guadagnati “onestamente”, di quelli che non hanno da mangiare ma hanno in tasca iPhone,ecc ecc

  10. Scritto da nino cortesi

    Il ragionamento è perfetto.
    Però poi se non dici che bisogna votare M5* il tutto resta aria fritta.

    1. Scritto da pietro

      sig. cortesi, lei metterebbe quella frase in calce a qualsiasi cosa… ma mi sa non siete così credibili

    2. Scritto da + verande x tutti

      Si, buoni quelli. Hanno fatto chiudere un sacco di testate giornalistiche ammazzando il pluralismo, hanno votato per abolire il reato di immigrazione clandestina di fatto richiamando orde di invasori che succhiano risorse che dovrebbero essere indirizzate agli autoctoni. Sono una sinistra camuffata da apartitici.

  11. Scritto da giulio

    Mi piace “nemico di classe”, l’ultima volta l’ho sentita forse vent’anni or sono. Ma ci sta…da una parte chi lavora e produce dall’altra il sistema composto dall’apparato pubblico dai partiti, sindacati di professione e lobby. O di qua o di là, è il momento di scegliere!!!
    Ah…sono di destra!

  12. Scritto da darioflautista

    ad ognuno la sua coperta, ai poveracci una copertina, ai signori di BreBeMi centinaia di milioni di euro tolti dalle nostre tasche

    1. Scritto da Darioflatulente

      Ah, si? Lo sai che hai scritto una boiata? lo stato non ci ha messo un centesimo nella brebemi. Siamo stufi di sentir panzane da chi le inventa solo per giustificare la propria ideologia. E’ una pratica che le sinistre fanno da sempre: trasformano la realtà per adattarla alla propria idea, come i fanatici religiosi.

      1. Scritto da Denis

        Sotto forma di sgravi fiscali, gli aiutoni arriveranno! Solita menata italiana distruggi-economia.

      2. Scritto da francy

        non ci ha messo niente nella costruzione, ma adesso per tenerla in piedi arrivano un pò di milioncini dallo stato. smettila di informarti su radiopadania.

  13. Scritto da Ernesto

    Bene, sig.ra Fiorangela , adesso ci dica lei cosa farebbe.
    Di gente capace di dire cosa non va abbiamo riempito i bar ed il M5s . Di gente capace di dire cosa si potrebbe CONCRETAMENTE/REALISTICAMENTE fare, per altro dovendo mediare con NCD per volontà del popolo italiano, se ne trova in giro un po’ meno.

  14. Scritto da coniatore

    Hai perfettamente ragione, il Pd è una cosa inqualificabile e i suoi eletti, dirigenti, sostenitori, sono ormai incommentabili, non hanno nessuna onestà intellettuale e personale, si vendono a qualunque presunta novità, in fondo sono solo avvocati, commercialisti, imprenditori, nuovi rampanti, professionisti di vario genere disposti a tutto pur di esserci, non uno scatto di dignità, sono lontani dalla realtà e sono convinti di avere delle idee!