BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Cede la copertura di un allevamento sotto ci sono 700 maiali

Vigili del fuoco in azione a Calcinate dove nella notte tra sabato 27 e domenica 28 dicembre è crollata la copertura di un allevamento di maiali. Non si conoscono le cause del cedimento strutturale, pare che circa 500 dei 700 maiali dell'azienda agricola sia morto in seguito al crollo.

La copertura di un allevamento di maiali della Proprietà agricola Sant’Alessandro a Calcinate è crollata nella notte tra sabato 27 e domenica 28 dicembre. All’interno del capannone pare ci fossero circa 700 maiali.

Nell’azienda agricola che ha sede sulla strada Statale Soncinese-Ogliese ci sono una squadra dei vigili del fuoco di Bergamo e i tecnici dell’Asl. Ignote le cause del crollo. Pare l’80% dei maiali sia morto in seguito al cedimento del tetto.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Babe

    Ma che di che età erano i maiali: lattonzoli, adulti ? Com’erano stabulati? Non mi sembra che ci sia stata una gran nevicata da sovraccaricare il tetto, né che si siano registrate scosse di terremoto. Possibile che tutto il tetto sia venuto giù insieme? Non sarà invece il gelo che abbia contribuito alle morti più del crollo?

  2. Scritto da pinuccia

    poverini che brutta fine

    1. Scritto da Paolo

      Non tanto peggio di quello che gli sarebbe toccato.