BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Soccorso alpino: salvati escursionista e un cane

Giornata impegnativa quella di sabato 27 dicembre per i tecnici della VI Delegazione Orobica del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico). Tre gli interventi di soccorso svolti.

Più informazioni su

Giornata impegnativa quella di sabato 27 dicembre per i tecnici della VI Delegazione Orobica del CNSAS (Corpo nazionale soccorso alpino e speleologico).

Tre gli interventi di soccorso svolti: il primo in mattinata, dopo la segnalazione di un’auto parcheggiata con i documenti in vista, poco distante da una zona impervia, nel territorio del comune di Sedrina. La chiamata è giunta intorno alle 8.15 da parte dei carabinieri di Zogno. Sono cominciate le ricerche, con il supporto di una Unità cinofila e di 15 tecnici delle Stazione di Valle Brembana e Valle Imagna; sul posto anche i vigili del fuoco. L’uomo è stato ritrovato poco dopo in buone condizioni; si è trattato di un falso allarme.

Il secondo intervento, nel primo pomeriggio, per il recupero di un cane di grossa taglia, del peso di circa 36 chilogrammi. Con il proprietario, un milanese, era lungo un sentiero nei pressi di Lizzola; l’animale è scivolato per una trentina di metri nel torrente Bondione e si è fermato su una pozza ghiacciata, riuscendo però a rimanere a galla. Quattro tecnici della Stazione di Valbondione lo hanno raggiunto, imbragato con la pettorina e recuperato.

L’ultimo intervento riguarda il recupero di un escursionista che stava scendendo con altre persone lungo il sentiero tra Moio De’ Calvi e Torcola, a circa 1300 m di quota, quando è scivolato e ha riportato una sospetta lussazione a una spalla. La chiamata, arrivata intorno alle 14.45, ha attivato una quindicina di tecnici volontari delle Stazioni di Valle Imagna e Valle Brembana. Lo hanno raggiunto e l’hanno riportato a valle.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.