BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

La Remer ospita Recanati, squadra rivelazione Vincere per puntare in alto

Ultimo appuntamento dell'anno per la Remer Treviglio che ospita Recanati in un match che mette di fronte due belle rivelazione dell'anno: i biancoblu vogliono vincere per mettere il fiato sul collo alle prime della classe, gli ospiti cercano l'aggancio in classifica.

Dopo due vittorie esterne, contro Scafati e Chieti, la Remer Treviglio vuole continuare il trend positivo anche davanti al pubblico del Palafacchetti che domenica 28 dicembre alle 18 ospita il match contro il Basket Recanati.

Una gara che i biancoblu affrontano a pieno organico, con tutti gli effettivi del roster disponibili: solo l’imbarazzo della scelta, quindi, per coach Adriano Vertemati che, prima della gara, sarà premiato come miglior allenatore di novembre della A2 Silver.

“In una settimana in cui la nostra serietà ci ha imposto di allenarci anche il giorno di Natale – commenta coach Vertemati – non abbiamo lasciato come sempre nulla al caso per provare a vincere la partita di Domenica. Recanati vive un ottimo momento di forma ed è squadra dal rendimento esterno ottimo, basti pensare al recente successo al Palaverde. Giocano bene in transizione dove possono contare su molti tiratori e sfruttare l’atletismo dei due americani. Dovremo essere concentrati nel limitare questo aspetto ed i pick and roll con cui creano molti buoni tiri. Ho visto i ragazzi molto concentrati nonostante le feste e sono fiducioso di poter offrire con loro una prestazione all’altezza”.

Recanati non arriverà sul parquet di Treviglio già battuta, anzi, il tecnico Alessandro Pozzetti annuncia battaglia: “La partita di Treviglio, ultimo match dell’anno 2014, è un test duro e difficile. La formazione bergamasca, rivelazione del campionato insieme a Ravenna e a noi, gioca molto bene in velocità ed in transizione ed è formata da due elementi di esperienza, il capitano ‘Lele’ Rossi ed il play Marino: inoltre conta giovani validi e fisicamente prestanti. Noi cercheremo di giocare al meglio, cercando di ricalcare la prestazione contro Matera nella quale siamo stati perfetti e mettere così Treviglio in difficoltà, al fine di conquistare i due punti”.

Una bella iniziativa precederà il match: la Lega Nazionale Pallacanestro ha aderito al “Teddy Bear Toss” che sarà replicato eccezionalmente a Treviglio domenica 28. Gli spettatori sono invitati a recarsi al palazzetto con degli orsacchiotti di peluche che verranno lanciati in campo al primo canestro realizzato dell’incontro e verranno poi distribuiti ai reparti di Pediatria degli ospedali cittadini delle squadre che hanno aderito.

(foto di Danilo Scaccabarossi)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da andrea

    Forza ragazzi!