BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Baremboim ferma il concerto e sgrida spettatrice col flash

"Signora, lei non ha rispetto": anche il maestro Daniel Barenboim si arrabbia con chi fotografa a suon di flash mentre dirige alla Scala e mentre la sua orchestra suona.

"Signora, lei non ha rispetto": anche il maestro Daniel Barenboim si arrabbia con chi fotografa a suon di flash mentre dirige alla Scala e mentre la sua orchestra suona.

E usa la bacchetta per sgridare una disturbatrice che scattava foto durante il concerto.

È successo lunedì sera al Teatro alla Scala, quando  poche note dopo l’inizio della sonata D845 di Schubert, la concentrazione di Barenboim è stata interrotta da un flash proprio alla destra del palcoscenico: un primo piano del maestro al pianoforte.

Mantenendo il suo aplomb, Barenboim ha smesso di suonare ed è andato verso la donna dicendole: "Signorina io cerco di darvi il meglio, ma voi non avete rispetto. Ve l’ho detto a ogni concerto, la prima volta in tono scherzoso adesso lo dico sul serio. Quelli che fanno le fotografie durante i concerti sono dei maleducati".

Grandi applausi da tutto il teatro. Poi, con altrettanta tranquillità ha ripreso a suonare.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.