BergamoNews.it - Bergamonews notizie in tempo reale da tutta Bergamo e provincia: cronaca, politica, eventi, sport ...

Zappacosta per la fascia, si rispolvera il 4-4-1-1 Chi contro il Palermo?

Per la gara col Palermo Colantuono sembra orientato a schierare l'ex Avellino sulla linea di centrocampo, là dove sono nati alcuni dei più grandi problemi di questa stagione. Probabile il ritorno della coppia Maxi Moralez-Denis. Quale formazione consiglieresti a Colantuono per domenica?

Più informazioni su

Gli ultimi allenamenti in casa Atalanta hanno portato buone notizie a Stefano Colantuono, che domenica contro il Palermo riavrà a disposizione Davide ZappacostaDomenica il terzino di Sora tornerà disponibile al 100% ma con la morìa di esterni che ha colpito la fascia destra nerazzurra il tecnico di Anzio sembra orientato a buttarlo nella mischia dall’inizio, ancora a centrocampo. Rischiando. Già, perché da quando Estigarribia (il titolare a inizio anno) è finito ko sono inziati i guai del tecnico di Anzio, che del gioco sulle fasce ha sempre fatto uno dei suoi segreti. Con Raimondi i problemi sono stati arginati (seppur a fatica) per qualche settimana, prima del secondo crack che ha lasciato l’Atalanta con la fascia destra (parzialmente) scoperta: Spinazzola e D’Alessandro, infatti, non sono ritenuti completamente pronti dal Cola che anche domenica sembra orientato a spostare Zappacosta più avanti, schierandolo, di fatto, fuori posizione.

Scelta giusta o azzardata? A dirlo sarà il campo. Intanto Marino e Sartori sono alla ricerca di un esterno destro che possa dare tranquillità almeno fino alla fine della stagione. In attesa dei rientri di Estigarribia e Raimondi e, magari, della maturazione di D’Alessandro e Spinazzola.

Per la gara di domenica, intanto, il tecnico di Anzio sembra propenso a tornare su quel 4-4-1-1 tanto caro agli schemi dell’Atalanta, con la coppia Maxi Moralez-Denis schierata dal 1′ e con Boakye che scalpita per trovare spazio: l’ex Sassuolo, dopo la squalifica di due giornate scontata e la panchina di Roma (per lui poco più di 15′ all’Olimpico) attende la sua possibilità, ma anche col Palermo sembra che dovrà accontentarsi di una fetta di match nella ripresa. A centrocampo la linea a quattro vedrà molto probabilmente protagonisti, oltre al già citato Zappacosta, anche Cigarini, Carmona e Gomez, mentre in difesa dovrebbe tornare a titolare Dramè al posto di Del Grosso. Assieme a lui Cherubin, Stendardo e Benalouane, confermato terzino destro. In posto Sportiello, of course.

Tu che consiglio vorresti dare a Colantuono per la gara col Palermo? Commenta e fai la tua formazione.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di BergamoNews.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.

  1. Scritto da Luc64

    Colantuono è coerente, nel dimostrare la propria pochezza.
    Avanti col catenaccio, anche in casa col Palermo.
    Inutile guardare la partita

  2. Scritto da Aladin

    Sportiello, Zappacosta Benalouane Stendardo Dramè, Baselli Cigarini Carmona, Gomez Moralez Boakye

  3. Scritto da giampi

    Basta Denis, ormai le sue occasioni le ha avute!! Fate giocare Boakye!!!

  4. Scritto da Renatobg

    Il mio consiglio è x la squadra avversaria: giocate senza portiere tanto non tiriamo in porta praticamente mai. X Galantuomo consiglierei di andare a raccogliere pomodori……

  5. Scritto da aurelio

    io gli consiglierei di dare le dimissioni

  6. Scritto da Daniel

    Sportiello, Bounalane, Biava, Stendardo, Dramè, Zappacosta, Baselli, Carmona, Gomez, Moralez, Boakye